oggi in tv alle 11  

Castelsardo a “Mezzogiorno in famiglia”

CASTELSARDO. Archiviata la prima manche, oggi alle 11 si disputerà la gara decisiva fra la squadra castellanese e quella di Malcesine (Verona), nella trasmissione televisiva Mezzogiorno in Famiglia....

CASTELSARDO. Archiviata la prima manche, oggi alle 11 si disputerà la gara decisiva fra la squadra castellanese e quella di Malcesine (Verona), nella trasmissione televisiva Mezzogiorno in Famiglia.

La partecipazione al programma di Rai Due rappresenta una buona occasione di promozione turistica, a costo zero, per la città ed il territorio. Durante la diretta vengono infatti presentate le peculiarità artistiche ed artigianali della zona e si offre l’occasione a giovani cantanti e ballerini di usufruire di una prestigiosa vetrina televisiva. La città dei Doria si è presentata ieri, per la seconda settimana nel programma di Michele Guardì, dopo l’esordio dello scorso week end, che l’ha vista primeggiare sulla cittadina siciliana di Noto. La squadra castellanese, composta da giovani under 30, è stata confermata in toto e si è scontrata, ieri, contro i coetanei della cittadina veneta sul lago di Garda. Come la scorsa volta, il sabato non porta fortuna ai sardi in studio che, dopo aver perso il primo punto, al gioco del puzzle, hanno recuperato grazie ai concittadini che, in collegamento dalla locale piazza Novecentenario, hanno dato prova di abilità nel gioco della mela. Superati nuovamente da Malesine in studio, i sardi, in studio e in piazza, si sono aggiudicati diverse prove di seguito per arrivare alla prova finale sul 5-3. Ma l’impietoso regolamento dell’ultimo gioco ha dato la vittoria ai veneti
che partiranno oggi con un punto di vantaggio. Fondamentale sarà anche il sostegno del pubblico, tramite il televoto. Per votare Castelsardo. Occorre comporre, da numero fisso 894433 e digitare 1, oppure mandare un sms (con la scritta 1) al numero 4784784.

Donatella Sini

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community