Contributi per i “morosi incolpevoli”

OZIERI. Tornano i contributi a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli, ovvero quelli con contratto di locazione di unità immobiliare a uso abitativo che hanno ricevuto un atto di sfratto con...

OZIERI. Tornano i contributi a sostegno degli inquilini morosi incolpevoli, ovvero quelli con contratto di locazione di unità immobiliare a uso abitativo che hanno ricevuto un atto di sfratto con citazione in giudizio nel corso del 2018.

Due le scadenze per la presentazione delle domande: la prima, l’11 novembre, per coloro che abbiano una citazione in giudizio emessa prima del 15 ottobre, e la seconda, il 14 gennaio 2019, per coloro che l’abbiano ricevuta in seguito. I contributi sono concessi con la specifica destinazione di sanare la morosità incolpevole.

Le istanze devono essere presentate secondo il modello allegato al bando (pubblicato anche sul sito www.comune.ozieri.ss.it), complete degli allegati richiesti, a mano direttamente all’ufficio Protocollo o tramite raccomandata con ricevuta di ritorno oppure tramite posta elettronica certificata (Pec). Sul sito istituzionale si trovano pubblicati la documentazione e le informazioni, l’avviso pubblico, il bando e appunto il modulo di domanda. Per informazioni rivolgersi al servizio amministrativo
del settore Politiche sociali al secondo piano del palazzo comunale in via Vittorio Veneto 11, alla mail amministrativoservizisociali@comune.ozieri.ss.it, alla Pec servizisociali@pec.comune.ozieri.ss.it, ai numeri telefonici degli uffici 079 781260 e 079 781261. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro