Presto Enrico Costa avrà la sua statua

Via libera anche del Comune per l’opera bronzea da installare in piazza Fiume

SASSARI. Sarà installata entro la fine dell’anno, proprio davanti alla casa di via Cavour dove ha trascorso gli ultimi 20 anni della sua vita, la statua di bronzo che raffigura lo scrittore, storico e politico sassarese Enrico Costa. L’altro ieri è arrivato l’ultimo via libera necessario, con la giunta comunale che ha approvato con una delibera il progetto presentato dal comitato cittadino che dall’inizio del 2017 “battaglia” per dedicare un monumento a Costa in piazza Fiume.

Tredici soci fondatori, tra storici, politici, editori, liberi professionisti e rappresentanti della vita economica, culturale e sociale della città che Costa ha raccontato meglio di tutti, che tramite una raccolta fondi e col il contributo della Fondazione di Sardegna hanno raccolto gli oltre 30mila euro necessari per far realizzare la statua bronzea per “Enrichetto”: un’icona fuori dagli schemi di un’immobilità solenne e retorica, ma capace di descrivere il personaggio in modo dinamico e reale, quasi fosse vivo, nell’atto di passeggiare in un luogo simbolo, al centro delle Appendici e di fronte alla sua “casetta”.

Il progetto aveva già ottenuto il parere favorevole del Ministero per i beni e le attività culturali espresso lo scorso agosto dalla Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Sassari e Nuoro.

«La statua in bronzo – si legge nella delibera di giunta – verrà posta in sicurezza nel perimetro di piazza Fiume, non pregiudicando
la realizzazione di eventi culturali, di spettacolo e di altro tipo Sarà non solo un ricordo di Enrico Costa ma un arricchimento di tutta la piazza. La valorizzazione dei luoghi si lega anche al ricordo dei personaggi che hanno contributo alla storia e all’identità cittadina».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community