Careddu dona i suoi libri al Comune

Poeta e romanziere, è stato sindaco di Sedini nei primi anni del 2000

SEDINI. Pier Giuseppe Careddu, scrittore di Sedini nonché sindaco del paese nei primi anni del 2000, ha donato alla biblioteca comunale alcuni suoi lavori letterari. Si tratta di alcune raccolte di poesie (in italiano e in sedinese o sardo corso), racconti, proverbi e modi di dire sedinesi e dei suoi ultimi tre romanzi (un quarto verrà pubblicato prima di Natale). Dai lavori di Pier Giuseppe Careddu emerge l’attenzione verso i problemi dell’emigrazione che ancora tocca fortemente il piccolo paese dell’Anglona così come tanti altri paesi della Sardegna. La consegna dei libri è stata resa pubblica nei giorni scorsi durante un incontro nella biblioteca comunale alla presenza dell’autore, dei responsabili della biblioteca, del parroco don Luciano Brozzu e del sindaco Tore Carta.

“Questa donazione da parte di professor Careddu è un bel gesto per il paese e la biblioteca è certamente la sede più adatta per il loro utilizzo - ha spiegato il sindaco - in quanto luogo della promozione e divulgazione della cultura. Spero che creino un certo interesse, soprattutto fra i giovani, che potranno conoscere meglio il loro paese, essendo questi romanzi anche storici ed ancorati alla realtà in cui viviamo”. Anche il parroco don Luciano è intervenuto con parole di apprezzamento.

“Ho avuto modo di essere presente come relatore alla presentazione dell’ultimo romanzo di Pier Giuseppe, quindi so bene quali temi tratta e apprezzo molto il suo stile narrativo che invoglia ad andare avanti nella lettura. Un dono prezioso e di grande interesse per tutti perché fa conoscere alcuni aspetti della nostra comunità che ci consentono di poter guardare avanti con maggiore consapevolezza”.

I libri donati alla biblioteca sono “Mare di colline”, poesie e racconti, “Al tramonto del sole”, raccolta di poesie, novelle, proverbi e modi di dire del paese e i romanzi “Il sole che sorge”, storia di lavoro, terra e emigrazione, “La Cavaliera di Spalo”, che tratta il tema della
democrazia in seno alla chiesa, con la presentazione di monsignor Pietro Meloni, di cui Careddu è stato allievo di Lingua e Letteratura Latina all’Università di Sassari, e “Un romanzo di periferia”, un racconto fra povertà, emigrazione e speranza.

Mauro Tedde



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SCRIVERE: NARRATIVA, POESIA, SAGGI

Come trasformare un libro in un capolavoro