Sulla Sassari-Alghero fuggono all’alt della stradale: lui e lei completamente ubriachi

Al conducente era già stata ritirata la patente perché trovato alla guida sotto l’effetto dell’alcol

SASSARI. Erano entrambi abbondantemente ubriachi e lui per di più sprovvisto della patente, ritiratagli di recente proprio perché già trovato alla guida sotto l’effetto dell’alcol.

La lezione evidentemente non è stata sufficiente per un 42enne sassarese che mercoledì pomeriggio si è messo al volante alticcio per raggiungere Sassari da Alghero in compagnia della fidanzata algherese di 10 anni più giovane.

Entrambi avevano bevuto parecchio a pranzo e quando sulla 4 corsie in direzione della città hanno visto gli agenti della polizia stradale sono stati presi dal panico. Alla vista della paletta i due hanno percorso ancora qualche metro e sotto gli occhi degli agenti si sono prima scambiati il posto di guida e poi hanno provato a ripartire. Hanno fatto poca strada, perché gli agenti li hanno fermati immediatamente. L’uomo era privo di documenti al seguito, lei, alla guida del veicolo, ha mostrato la patente di guida, ma entrambi in evidente stato di ebrezza sono stati sottoposti a prova etilometrica risultando positivi all’alcoltest.


È scattata immediatamente la denuncia e il ritiro della patente per la conducente, sanzionata anche per incauto affidamento del veicolo risultato di sua proprietà. Il fidanzato è stato denunciato per guida sotto l’influenza dell’alcol e per guida senza patente. (l.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare