Doppio incidente con cinque feriti

Coinvolta anche una ambulanza del 118 inviata per i soccorsi Scontro sulla 131 allo svincolo per Semestene. Strada chiusa

COSSOINE. Strada statale 131 in tilt ieri mattina a causa di un doppio incidente nel quale è rimasta coinvolta anche una ambulanza del 118 che stava intervenendo per soccorrere un motociclista. Il bilancio finale è di cinque persone ferite, per fortuna con conseguenze non particolarmente serie. Anche se la dinamica dell’incidente aveva fatto pensare a qualcosa di grave. La strada è rimasta chiusa al traffico fino a quando non è stato possibile completare i rilievi per accertare la dinamica e le responsabilità. Sul posto hanno operato i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Bonorva, due pattuglie della polizia stradale (in ausilio soprattutto per gestire la viabilità), i vigili del fuoco e il 118, gli operatori dell’Anas.

L’incidente si è verificato intorno alle 11,20 all’altezza dello svincolo per Semestene (chilometro 164.500, direzione Sassari) in territorio di Cossoine. Per cause che sono ancora in fase di accertamento, una moto è finita contro un’auto: immediato l’allarme, anche perché l’incidente si è verificato in un tratto particolarmente pericoloso e interessato da un rilevante flusso di veicoli.

A quel punto, però, mentre l’ambulanza del 118 inviata dalla centrale operativa stava per raggiungere il luogo dell’incidente, è entrata in collisione con un camion. L’impatto è stato violento, con conseguenze per il conducente dell’ambulanza, l’infermiera e il soccorritore a bordo.

La situazione è completamente cambiata, sul posto sono state inviate altre due ambulanze per consentire di operare in condizioni di sicurezza, la strada è stata chiusa al traffico. É stato disposto un piano per la viabilità alternativa con deviazioni sulla strada provinciale 38 e sulla statale 292.

Nel frattempo sulla 131 - nel tratto interessato dall’incidente - si sono formate colonne di auto per qualche chilometro. Gran lavoro per le forze dell’ordine che hanno dovuto incanalare i veicoli lungo i percorsi alternativi, una situazione di provvisorietà che è andata avanti per un paio d’ore.

Tutti i feriti sono arrivati in ospedale (compresi gli operatori del 118 coinvolti nell’incidente) con codice giallo.

I vigili del
fuoco hanno lavorato a lungo per ripristinare le condizioni di sicurezza e la strada all’altezza del bivio per Semestene (direzione Sassari) è stata riaperta solo una volta conclusi i lavori di pulizia del manto stradale. La situazione è tornata alla normalità intorno alle 14.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller