Arriva dalla Spagna con 15 chili di cocaina: scoperto a Porto Torres dai cani antidroga

I militari della Guardia di finanza lo hanno arrestato nella banchina del traghetto proveniente da Barcellona

PORTO TORRES. Era nervoso lo spagnolo di 59 anni fermato dalla Guardia di finanza di Sassari allo sbarco dal traghetto proveniente da Barcellona. I militari erano con i due cani antidroga Agon e Bamby, che subito hanno avvertito la presenza di stupefacenti.

L'uomo ha consegnato ai militari un flacone con 32 grammi di olio liquido tipo hashish nel tentativo di depistare i cani, ma non c'è riuscito, perché i due pastori tedeschi hanno continuato a girare attorno alla macchina e così i

finanzieri, in un intercapedine tra ruota anteriore e cruscotto, hanno trovato 15 chili di cocaina.

L'uomo è stato arrestato. In un mese, i militari della Guardia di finanza hanno scoperto quantitativi di droga altre tre volte, per un valore totale sul mercato di 3 milioni di euro

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare