OGGI E DOMANI INCONTRI ALLA KOINÉ 

Il rione di San Gavino e i suoi misteri

Il libro di Fabio Forma e le opere di Daniele Erre e Nando Nocco

PORTO TORRES. Doppio appuntamento, oggi e domani, alla Libreria Koinè di Corso Vittorio Emanuele 40. Si comincia questo pomeriggio alle 17.30 con un incontro dal titolo “Il rione di Santu Bainzu ed il mistero di patiu di cèsgia”. Piazza dei Martiri Turritani o meglio, Lu patiu di cèsgia, con la sua forma semicircolare e il muraglione costruito utilizzando numerosi elementi provenienti dagli edifici dell'antica romana Turris Libisonis, nasconde un mistero legato alla sua costruzione sul quale, con l’ausilio di alcuni documenti d'archivio, il giornalista Emanuele Fancellu proverà a fare luce. Nel corso della serata l’artista turritano Daniele Erre presenterà e parlerà delle sue creazioni, alcune delle quali saranno in mostra nella saletta della libreria insieme a parte della ricostruzione del rione di Santu Bainzu realizzata da Nando Nocco. Verranno proiettate inoltre foto del “rione sepolto”. Il secondo appuntamento, venerdì alle 18.30, riguarda la presentazione dell’ultima fatica letteraria dello scrittore sardo Fabio Forma dal titolo “L’uomo che non vorresti incontrare”. L'esistenza di due cugini dall'indole diametralmente opposta viene a collidere: lo scontro porterà a conseguenze drammatiche per entrambi. In fuga dalla vita della banlieue
parigina dopo aver pestato qualche piede di troppo, Alain arriva in Sardegna, terra di provenienza della madre. Lo accoglie a Borore, piccolo centro isolano, suo cugino Fabrizio. La forzata convivenza scatena dinamiche imprevedibili per entrambi. Dialoga con l’autore Alessandro Deroma.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare