Vai alla pagina su Lavoro

Il lavoro si inventa con il progetto Vita

Corsi per disoccupati del Gal Anglona Romangia nei settori turismo e agrifood

NULVI. Chiuse le iscrizioni, si aspetta ora la partenza del “Percorso di accompagnamento alla creazione di impresa e al lavoro autonomo” promosso, nell’ambito del Progetto Vita – Visione Integrata del Territorio Anglona Romangia, dal Gal Anglona-Romangia e dall’agenzia formativa Edugov. Il corso è gratuito ed è cofinanziato al 50% con risorse del Fondo Sociale Europeo.

La proposta formativa prevede un’indennità oraria di frequenza ed è rivolta a persone maggiorenni che al momento non lavorano, residenti o domiciliate in Sardegna, che intendano comprendere come realizzare un’idea di impresa nel settore agrifood (agroalimentare) oppure in quello turistico (finalizzato alla valorizzazione dei beni culturali o ambientali). «Il Progetto Vita nasce da un’analisi, condotta dal Gal Anglona-Romangia fin dalla redazione del piano di azione locale 2014-2020 – spiega Gianfranco Satta, presidente del Gal – e successivamente affinata in associazione con il Consorzio Edugov, dei fabbisogni e delle opportunità del territorio di riferimento».

Il corso è articolato in 132 ore durante le quali gli allievi avranno modo di acquisire le competenze e le conoscenze necessarie per avviare in proprio un’attività, potendo contare su 60 ore di assistenza tecnica individuale e personalizzata. «Riteniamo che il percorso sia fortemente innovativo sia dal punto di vista dell’articolazione che da quello logistico – evidenzia Satta : le sedi, infatti, sono state individuate all’interno del territorio garantendo così la possibilità alle comunità locali di poter partecipare e prevedendo un piccolo rimborso spese per gli allievi».

Sono oltre 40 gli allievi iscritti per i diversi corsi che si svolgeranno a Ittiri (Agrifood e Turismo), Nulvi (Agrifood) e Santa Maria Coghinas (percorso turistico). Il bando di selezione è pubblicato sul sito www.vita.edugov.it e sul portale ufficiale del Gal Anglona-Romangia (www.galanglonaromangia.it) e del Consorzio
Edugov (www.edugov.it).

Per maggiori info contattare il Consorzio Edugov (079.292787- info@edugov.it) o il Gal Anglona-Romangia (079.563094 - segreteria@galanglonaromangia.it) o consultare la pagina Facebook. @vitaanglonaromangia.

Mauro Tedde



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare