Domani sera alla Nuova Sardegna un progetto per Porta Sant’Antonio

Il circolo Pd Cristiana Patta, l’associazione Rosa Rossa e l’associazione Linee di confine, presentano domani pomeriggio a partire dalle 18 nella sala conferenze della Nuova Sardegna (Predda Niedda...

Il circolo Pd Cristiana Patta, l’associazione Rosa Rossa e l’associazione Linee di confine, presentano domani pomeriggio a partire dalle 18 nella sala conferenze della Nuova Sardegna (Predda Niedda strada 31) il progetto “Porta Sant’Antonio un’idea per la città”.

A presentare l’idea saranno i progettisti, che hanno elaborato una nuova possibile veste per porta Sant’Antonio, e soprattutto per l’ex hotel Turritania che sarebbe in gran parte abbattuto per “aprire” il collegamento tra la parte bassa del centro storico e viale Porto Torres, valorizzando proprio lo slargo di Porta
Sant’Antonio. Un’idea che i progettisti, e le tre associazioni, mettono a disposizione della città, che da lustri si interroga sul futuro dell’ex Turritania e su come rilanciare il suo antico cuore murato, partendo proprio dalla parte bassa del centro, oggi dimenticata.




TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare