Ploaghe ricorda Buccianu intitolandogli il palasport

Sebastiano Sanna, cestista di talento, morì a 20 anni in un incidente stradale  Domani la cerimonia: verrà scoperta la targa e poi sono previsti match di basket

PLOAGHE. Il palazzetto dello Sport di Ploaghe avrà finalmente un nome. Domani, sabato 29 dicembre, infatti, si terrà la cerimonia di intitolazione del palasport al compianto Buccianu Sanna, scomparso prematuramente nel lontano 1979.

Buccianu, Sebastiano all'anagrafe, era una giovane promessa della pallacanestro ed era nato a Ploaghe l'8 marzo del 1959. Aveva interrotto gli studi dopo tre anni di scuola professionale per aiutare il padre nella gestione del mulino di famiglia ma aveva una sola grande passione: il basket.

Così nel tempo libero, proprio nel palazzetto che verrà a lui intitolato, giocava e si allenava con impegno e abnegazione diventando una piccola star locale tanto da attrarre le attenzioni sia di alcuni importanti club della zona, come la Demones di Ozieri che all’epoca era in serie C, sia di alcune squadre della penisola, nelle quali non approdò presumibilmente per ragioni logistiche. La sua vita durò però troppo poco per mostrare il suo talento fino in fondo e la notte del 14 ottobre del 1979, a soli vent'anni, mentre accompagnava con altri compaesani un amico di Viddalba a casa sua, un incidente stradale ne ha segnato la sorte.

Uno shock per tutta la comunità ploaghese che negli anni ha continuato a ricordarlo con una serie di attività fra cui la più importante il “Memorial Buccianu Sanna”, che ha visto nelle sue tante edizioni passare per il parquet ploaghese alcune delle principali squadre di basket italiane ed europee. Ora con quest’ultimo riconoscimento, l'amministrazione comunale intende rendergli l’omaggio che merita.

La manifestazione di intitolazione del Palazzetto dello Sport inizierà alle 15.30 con la scoperta della targa commemorativa e con i saluti delle autorità fra cui l'assessore allo Sport Gerolamo Masala, che ha promosso l'evento con i familiari, tutti appassionati di basket nel solco di Buccianu, il sindaco Carlo Sotgiu ed altri rappresentanti del territorio.

Alle 16.30 si terranno gli incontri di Minibasket 2011-2013, alle 17 di Minibasket 2010, alle 17.30 l’esibizione della Dinamo Lab, alle 18.15 la partita Basket Nulvi vs Balai-Tissi (Under 14 femminile), alle 19 il
Minibasket 2003-2009 ed infine, alle 19.30 l’esibizione delle “Vecchie Glorie” di Ploaghe.

Una cerimonia ricca di appuntamenti sportivi per ricordare con rimpianto un giovane atleta scomparso troppo presto per avere le soddisfazioni che meritava.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller