ERULA 

Cade dalla scala mentre ispeziona il tetto: grave un 45enne

ERULA. Restano gravi le condizioni di Pier Franco Cossu, l’uomo di 45 anni di Sassari, che il 31 dicembre è caduto da una scala sulla quale era salito per raggiungere il tetto e controllare la...

ERULA. Restano gravi le condizioni di Pier Franco Cossu, l’uomo di 45 anni di Sassari, che il 31 dicembre è caduto da una scala sulla quale era salito per raggiungere il tetto e controllare la copertura. Il 45enne è ricoverato nel reparto di neurochirurgia a Sassari e la prognosi è riservata.

Nel volo di circa 4 metri e il violento impatto con il suolo, l’uomo ha riportato un trauma cranico importante e un trauma toracico. I soccorsi erano stati immediati e la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto, in una azienda agricola di Erula, a poca distanza dal cimitero, l’elisoccorso per un trasporto più veloce all’ospedale “Santissima Annunziata” di Sassari.

L’incidente si è verificato nel primo pomeriggio di lunedì e sulle cause che l’hanno determinato sono ancora in corso accertamenti da parte dei carabinieri.

Il 45enne potrebbe avere perso l’equilibrio ma non è esclusa che l’instabilità della scala abbia provocato la caduta dall’altezza di 4 metri.

A
dare l’allarme erano state le persone che si trovavano nell’azienda agricola e che stavano seguendo le operazioni che Pier Franco Cossu stava eseguendo.

Le condizioni dell’uomo erano parse subito gravi, in particolare per quanto riguarda il trauma alla testa e al torace.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller