A Pattada e in Goceano arrivano freddo e neve

PATTADA. I primi fiocchi di neve hanno imbiancato Pattada, Nughedu e i paesi del Goceano. Come avevano annunciato i bollettini meteo, dal pomeriggio di ieri la neve ha raggiunto quote basse e...

PATTADA. I primi fiocchi di neve hanno imbiancato Pattada, Nughedu e i paesi del Goceano. Come avevano annunciato i bollettini meteo, dal pomeriggio di ieri la neve ha raggiunto quote basse e collinari fino a raggiungere la montagna. A Pattada, situata a 828 metri sul livello del mare e che in alcuni punti supera i mille metri di altitudine, le previsioni meteorologiche sono state quindi rispettate.

È stato allertato subito il servizio di spargimento del sale nelle vie principali a partire dalle 19 per consentire la circolazione dei veicoli. «Ancora non è segnalata nessuna criticità dopo l’allerta diramata ieri mattina – ha spiegato il sindaco Angelo Sini –. Siamo pronti, nell’eventualità, a mettere in campo tutti i servizi necessari affinché i disagi alla circolazione siano i minori possibili».

Il paese di Pattada fu interessato nel gennaio 2017 da una forte nevicata che raggiunse i sessanta centimetri creando numerosi problemi nel centro abitato e nelle campagne.

Primi fiocchi di neve non solo nel Logudoro, ma anche nel Goceano, a Benetutti e Nule. Stessa situazione anche a Buddusò e Alà dei Sardi.
La neve al momento non ha provocato particolari inconvenienti neanche in questi centri. La situazione meteorologica è costantemente monitorata dalla Protezione civile regionale che ha diramato il comunicato stampa di neve a basse quote e criticità verde.

Elena Corveddu

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community