Operaio cade da tre metri soccorso con l’elicottero

Stefano Piana, 27 anni, di Castelsardo, stava eseguendo lavori per dei privati Trasportato a Sassari se l’è cavata con un trauma cranico e un grande spavento

VALLEDORIA. Se l’è cavata con un trauma cranico e un grandissimo spavento, ma fortunatamente non è in pericolo vita di Stefano Piana, 27 anni, un operaio di Castelsardo che ieri mattina intorno alle 10.30 è precipitato da un’altezza di circa metri mentre stava eseguendo un lavoro all’interno del cimitero di Valledoria.

L’uomo è rimasto vittima di un incidente sul lavoro mentre eseguiva delle manutenzioni su alcuni loculi commissionati da privati. Piana, che è dipendente di una impresa di Castelsardo, si trovava su un impalcatura quando per cause non ancora accertate da parte degli inquirenti, è caduto rovinosamente sbattendo fortemente la testa tanto da rimanere privo di sensi e tramortito fino all’arrivo dei soccorsi attivati dai volontari dell’Avis di Valledoria-Santa Maria Coghinas. Sono stati sempre gli operatori dell’Avis ad allertare il centro operativo del 118 di Sassari che ha predisposto un intervento d’urgenza con l’elisoccorso. L’elicottero è atterrato nell’elisuperficie di Monte Assari e l’equipe medica è salita a bordo dell’ambulanza dell’Avis di Valledoria per dirigersi nel luogo dell’incidente dove si trovava ancora Stefano Piana che però iniziava a riprendere i sensi. Dopo i primi accertamenti i medici del 118 hanno disposto che il giovane dovesse essere trasportato all’ospedale Civile di Sassari per essere sottoposto a cure una volta arrivato in ospedale il giovane è stato sottoposto a tutti gli accertamenti ed è stato scongiurato qualsiasi tipo di grave complicazione. «Siamo stati avvisati di questo incidente in tarda mattinata - dichiara il sindaco di Valledoria Paolo Spezziga - si trattava di un ditta specializzata che eseguiva delle manutenzioni all’interno del cimitero per conto di privati su autorizzazione rilasciata dal nostro comune. Devo sottolineare quando sia importante avere una base di elisuperficie nel nostro territorio - conclude il sindaco Spezziga - anche in questo
caso specifico la tempestività dell'intervento con l’elicottero ha scongiurato cause più gravi per il giovane». «È il nostro orgoglio questa elisuperficie - dichiara la presidentessa dell’Avis Menicuccia Dettori - anche in questo caso si è rivelata fondamentale per il nostro territorio».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller