la presentazione 

Progetto Smartic, l’identità culturale si mette in rete

SASSARI. I locali dell’hotel Vittorio Emanuele ospiteranno oggi alle 15.30 un incontro per fare il punto sullo stato dell’arte del progetto Smartic.Si tratta del programma di Sviluppo marchio...

SASSARI. I locali dell’hotel Vittorio Emanuele ospiteranno oggi alle 15.30 un incontro per fare il punto sullo stato dell’arte del progetto Smartic.

Si tratta del programma di Sviluppo marchio territoriale identità culturale, cofinanziato per 1,5 milioni dal Fondo europeo di sviluppo regionale nell’ambito del programma Interreg Italia-Francia marittimo 2014-2020.

Il progetto lega in una rete di cooperazione le aree transfrontaliere di Toscana, Liguria, Francia, Corsica e Sardegna, e vede l’Isola interessata per la zona del nord. L’obiettivo è la promozione turistica di tali aree sotto un marchio unico, mediante la definizione di uno standard per un marchio di qualità sotto l’ombrello dell’identità culturale.

Partito a gennaio 2017, Smartic è un progetto proposto e realizzato da imprese con una profonda conoscenza dei territori nei quali operano. E il cui scopo è quello di intercettare il mercato dei cosiddetti viaggiatori consapevoli, in cerca della qualità e della narrazione
dei territori, attirati da luoghi veri e unici.

Alla riunione-confronto di questa mattina saranno presenti l’amministratore della società “Controllo qualità”, Manolo Valori, il tecnico territoriale Riccardo Sanna e le imprese del settore coinvolte nel progetto. (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community