bonorva 

Cantieri Lavoras, il Comune assumerà dodici disoccupati

BONORVA. Fra breve, nell’ambito del programma plurifondo integrato per ”Lavoras”, per il miglioramento dei livelli occupazionali sul territorio, dovrebbero iniziare sei cantieri di nuova attivazione,...

BONORVA. Fra breve, nell’ambito del programma plurifondo integrato per ”Lavoras”, per il miglioramento dei livelli occupazionali sul territorio, dovrebbero iniziare sei cantieri di nuova attivazione, previsti dall’amministrazione comunale e richiesti all’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro. Le assunzioni, a tempo determinato, interesseranno diverse categorie: due operai specializzati con qualifica di muratore, quattro operai generici, un impiegato con laurea magistrale in lettere, due impiegati in possesso del diploma quinquennale di scuola secondaria superiore, un impiegato con diploma di geometra e due impiegati con laurea magistrale in giurisprudenza o in Scienze politiche. Il primo progetto, nel quale saranno impegnati due operai specializzati, prevede interventi di manutenzione straordinaria su edifici scolastici. Prevede anche interventi di manutenzione straordinaria finalizzati a soluzioni abitative per famiglie in difficoltà. Il secondo cantiere impiega quattro operai generici per i lavori di collegamento e supporto agli operai specializzati del primo progetto. Il terzo cantiere, localizzato principalmente negli archivi comunali e nel Museo archeologico, punta al recupero del materiale archivistico comunale e impegna un impiegato che dovrà provvedere al trattamento scientifico e alla catalogazione informatizzata del materiale bibliografico e alla gestione delle attività archivistiche e la digitalizzazione dei beni culturali per la creazione di un archivio informatico e caricamento sul totem e sul sito Web del Comune. Il quarto cantiere prevede l’assunzione di due impiegati per provvedere alle attività riguardanti l’ambito archivistico e bibliotecario. Il quinto prevede l’assunzione di un geometra che dovrà provvedere a svolgere le attività istruttorie in campo tecnico e collaborare alla progettazione di opere. Il sesto cantiere impegnerà due impiegati per le attività istruttorie in campo amministrativo e quelle di studio ed elaborazione di bandi. In tutti
i progetti non sono previste turnazioni, avranno la sede di lavoro a Bonorva. I nuovi assunti godranno dei benefici previsti dal rispettivo contratto nazionale di lavoro della durata di 8 mesi e un orario di lavoro di 20 ore settimanali, dalle 8 alle 12 .

Emidio Muroni

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli