Doppio record del nonno di Benetutti

I 100 anni di Giovanni Maria Cappai, felicemente sposato con Caterina dal 1946

BENETUTTI. Festeggiato il traguardo dei cento anni dalla famiglia di ziu Giovanni Maria Cappai che lunedì scorso ha compiuto il secolo di vita con una cerimonia alla quale ha partecipato tutta la sua numerosa famiglia. Accanto a lui la moglie, Caterina Angela Ledda, sposata nel 1946: un altro traguardo, che sarà raggiunto a novembre quando i coniugi festeggeranno i 73 anni di matrimonio che fanno di loro la coppia più longeva del paese.

Vicino ai genitori gli otto figli, i diciassette nipoti, il parroco don Gianni Palmas e il sindaco Enzo Cosseddu, venuti a portare gli auguri della comunità e, da parte del sacerdote, una benedizione speciale.

Ziu Giovanni Maria Cappai ha raggiunto i suoi cento anni con qualche acciacco ma con la mente lucida e sveglia, tenuta allenata da anni e anni di letture ed esercizio della memoria. Lavoratore sin dagli anni più verdi, prima come scalpellino e poi come pastore a Ozieri e Ardara, ziu Giovanni Maria aveva conseguito solo la terza elementare, ma ha sempre tenuto viva la sua passione per la cultura, in particolare quella sarda. La sua più grande passione sono i cantadores a chiterra e i poeti della storia del territorio, Cubeddu, Pirastru, Morittu e Contene, dei quali conosce interi passi a memoria, così come a memoria l’anziano ancora recita versi della Bibbia in limba e Sa Gerusalemme Vittoriosa di Giovanni Melchiorre Dore. Una cultura da autodidatta coltivata negli anni della gioventù, quando a Giovanni Maria non mancava mai la compagnia di un libro durante le lunghe ore in solitudine passate ad accudire il bestiame. Una passione viva, che in ziu Giovanni
Maria Cappai coesiste con quella per lo sport, tutto lo sport, a cominciare dal calcio e dal pugilato, che segue con dedizione quando può. Elementi caratteristici dell’arzillo signore, nato il 18 febbraio del 1919, che ha ancora tante interessanti storie da raccontare. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community