la vertenza 

Il Consiglio di Sennori con i pastori sul prezzo del latte

SENNORI. Il consiglio comunale di Sennori ha approvato all’unanimità un ordine del giorno con cui l’assemblea riconosce piena dignità alle proteste e alle lotte dei pastori che negli ultimi mesi...

SENNORI. Il consiglio comunale di Sennori ha approvato all’unanimità un ordine del giorno con cui l’assemblea riconosce piena dignità alle proteste e alle lotte dei pastori che negli ultimi mesi hanno manifestato in tutta la Sardegna per ottenere un giusto prezzo del latte ovino e per chiedere l’attivazione di un sistema di monitoraggio dell’intera filiera delle produzioni casearie, a garanzia dei legittimi interessi di tutti i soggetti produttivi del settore, dei consumatori e di un mondo lavorativo che è parte della tradizione sarda.

Il consiglio comunale, dopo un’ampia discussione alla quale sono intervenuti numerosi esponenti, ha approvato il documento illustrato in aula dall’assessora all’Agricoltura, Elena Cornalis, rispondendo così all’invito dell’Anci Sardegna a prendere posizione sulla delicata vertenza, da cui scaturisce il destino di un settore fondamentale per l’economia, la cultura e la salvaguardia del territorio dell’isola.

«Non ci fermeremo all’approvazione di questo ordine del giorno, ma avvieremo una serie di iniziative con l’intento di coinvolgere e sensibilizzare la popolazione, partendo dalle scuole, sull’importanza del settore agropastorale, sull’acquisto e consumo dei prodotti delle aziende sarde e per cercare di allestire un canale diretto di compravendita fra i produttori locali e i cittadini», spiega il sindaco, Nicola Sassu.

«Contiamo molto sul coinvolgimento dei bambini e dei ragazzi delle scuole per far prendere loro coscienza dell’importanza del settore agropastorale e caseario in Sardegna e sulla necessità che questa filiera economica si sviluppi in maniera ecosostenibile, in tutti i suoi tasselli, dal produttore al consumatore– precisa l’assessora Elena Cornalis –. In quest’ottica
una delle iniziative dei prossimi giorni sarà la proiezione del film “Capo e Croce - Le ragioni dei pastori” di Paolo Carboni e Marco Antonio Pani, un’opera che racconta la vita dei pastori e la loro lotta quotidiana “per continuare a esistere», ha annunciato l’assessora.



TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community