TURISMO 

Avviata la campagna promozionale per la città e l’Asinara

PORTO TORRES. Le campagne di promozione della città e dell’Asinara - oltre alla programmazione dei grandi eventi e alla pubblicità negli scali e nelle riviste di settore - sono stati illustrati ieri...

PORTO TORRES. Le campagne di promozione della città e dell’Asinara - oltre alla programmazione dei grandi eventi e alla pubblicità negli scali e nelle riviste di settore - sono stati illustrati ieri mattina dall’assessora alla Cultura Mara Rassu durante la commissione consiliare convocata dalla presidente Samuela Falchi. Il primo evento in programma è la quarta edizione di 25 aprile Balai in Musica (probabile l’esibizione della cantante Nada), che prevede una giornata di intrattenimento con musica e attività per famiglie. Mentre è già stata avviata l’attività organizzativa e didattica per la nuova edizione di Monumenti Aperti, con la conferma del percorso della legalità a Cala d’Oliva. «Sulla promozione turistica la città ha avuto uno spazio di visibilità nella rivista di bordo della compagnia aerea Blue Air – dice l’assessora Rassu – e siamo in contatto con la compagnia di navigazione Grimaldi Lines per promuovere la Festha Manna nella pubblicazione Mare Nostrum, che viene distribuita ai passeggeri dei traghetti. La stessa compagnia, inoltre, confermerà gli sconti per i passeggeri che approderanno a Porto Torres proprio nel periodo della Festha». Un’altra opportunità che l’assessorato è riuscita a cogliere è quella presente nell’aeroporto di Olbia: «Saremo tra i Comuni che per dodici mesi potranno usufruire di
un’offerta a costi contenuti per promuovere la città nei nuovi impianti installati nello scalo della Costa Smeralda: sotto il marchio “Porto Torres Asinara” pubblicizzeremo Porto Torres e l’isola parco nell’area arrivi, con un pannello fotografico di ben nove metri quadri». (g.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community