Tribides lancia le bellezze di Nughedu

Nasce un’associazione per valorizzare il patrimonio archeologico e ambientale

NUGHEDU SAN NICOLO’. Battesimo ufficiale sabato 30 marzo per la nuova associazione storico-naturalistica Tribides di Nughedu San Nicolò, che si presenterà alla popolazione dalle 18 nei locali del centro culturale - ex cinema in via Cagliari.

Il sodalizio illustrerà ai presenti i sui obiettivi, che sono la valorizzazione e la promozione del territorio, sia comunale che limitrofo, dal punto di vista storico, artistico, archeologico e ambientale. L’idea è quella di promuovere questo patrimonio organizzando escursioni a piedi, a cavallo, in mountain bike, realizzando percorsi naturalistici e visite guidate nei siti di maggior interesse, di creare eventi culturali, laboratori e mostre in collaborazione con enti pubblici, privati e altre associazioni del territorio.

Alla cerimonia di presentazione saranno presenti tra gli altri il sindaco di Nughedu Michele Carboni, la funzionaria Nadia Canu, archeologa della Soprintendenza per Archeologia, Belle arti e Paesaggio per le province di Sassari e Nuoro e responsabile delle sedi operative di zona, e l’archeologa Antonietta Boninu, già direttore della Soprintendenza, alla quale verrà conferito il titolo di socio onorario del sodalizio.

L’incontro sarà occasione anche per illustrare al pubblico alcune delle bellezze del territorio di Nughedu, dove natura e storia vivono in simbiosi e dove sono presenti testimonianze archeologiche documentate a partire dall’epoca neolitica.

La civiltà nuragica è testimoniata dalla presenza di numerosi nuraghi,
di alcuni dei quali si conserva solo il basamento, ma il reperto più importante è senza dubbio il sacello nuragico di Cuccuru Mudeju, che presto sarà oggetto di un intervento di recupero e valorizzazione finanziato dalla Regione con un apposito fondo di 100 mila euro. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community