Suolo pubblico, aumento del 50%

Valledoria, il consigliere Pala: rincaro eccessivo. Il sindaco: tariffe ferme da 20 anni

VALLEDORIA. È in arrivo un salasso per gli esercenti delle attività commerciali di Valledoria che utilizzano gli spazi e il suolo pubblico per le proprie attività. Con delibera della giunta comunale del 19 marzo approvata all'unanimità , è stata innalzata l’aliquota contributiva del 50 percento rispetto all'anno finanziario appena trascorso. Così, la somma quantificata nel bilancio di previsione in entrata per l'anno corrente sarà di 75mila euro contro i 50mila euro dell’anno precedente. La giunta inoltre, considerata l’urgenza del provvedimento ha immediatamente reso esecutiva la delibera. «Era da circa venti anni che non si ritoccava l’aliquota presa in esame dalla giunta – dichiara il sindaco Paolo Spezziga –, alla fine l'incremento che si avrà a bilancio è di poco conto».

Ma l’opposizione protesta. «Mi faccio portavoce dei tanti piccoli imprenditori di Valledoria, proprietari di bar e ristoranti – dice il consigliere comunale Andrea Pala –, che sempre di più sono vessati da imposte e tasse e sempre con maggiore difficoltà ce la fanno ad arrivare a fine mese. Ebbene, ora anche il nostro Comune fa la propria parte per affogare le attività presenti in paese, mettendo a serio rischio posti di lavoro, costruttori edili compresi».

«Sicuramente – aggiunge Pala – per far quadrare il bilancio di previsione (che i nostri amministratori dovranno chiudere entro fine mese), sarebbe stato accettabile un piccolo aumento adeguandolo all’inflazione, ma il 50 per cento è davvero una misura spropositata. «Al prossimo consiglio comunale – conclude Pala – mi riprometto di presentare una richiesta scritta per rivedere
la tariffa, e questo lo farò una volta invitati alla riunione consiliare tutti gli operatori interessati per essere sentiti in merito.Ormai sono 4 mesi che non si fa un consiglio comunale ed il 30 scade il termine per la presentazione del bilancio».

Giulio Favini

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community