Per la festa del 25 aprile arrivano i Matia Bazar

Nella baia di Balai la rinnovata formazione della storica band genovese Tra gli eventi targati “Notti di Stelle” il 22 il concerto del rapper Shade

PORTO TORRES. Una Festa della liberazione in musica nella baia di Balai con il concerto dei Matia Bazar – rinnovata formazione creata sulla scia del successo della storica band fondata a Genova nel 1975 – e diversi eventi collaterali dedicati soprattutto ai più giovani. Il concerto clou è stato promosso dall’amministrazione comunale il 25 aprile ed è organizzato quest’anno in collaborazione con l’associazione Notti di Stelle, che si è aggiudicata la manifestazione d’interesse pubblicata dall’assessorato alla Cultura. La stessa associazione, inoltre, ha deciso di proporre autonomamente altri eventi, che cominceranno nella notte di Pasqua e proseguiranno per tutta la settimana.

La storica formazione che ha fatto la storia della musica leggera italiana riparte per una nuova e affascinante avventura, dunque, guidata dal tastierista Fabio Perversi: i leader Piero Cassano e Giancarlo Golzi avevano già indicato lui, il più giovane componente, come il giusto erede a portare avanti il nome e la storia della band. Perversi è infatti da 20 anni nel gruppo e ha partecipato ai tour mondiali dei Matia Bazar e alla vittoria di un Festival di Sanremo con il brano “Messaggio d’amore”. A fianco all’anima della band ci saranno la cantante Luna Dragonieri, il chitarrista Piero Marras, la bassista Paola Zadra e la batterista Fiamma Cardani. Il programma della mattina, sino al primo pomeriggio, sarà dedicato ai bambini con giochi gonfiabili e artisti di strada.

La parte musicale verrà aperta alle 14 dal gruppo Lu Monti, che proporrà un repertorio di brani folk e alle 16 toccherà agli Anima Soul, band funky con una sezione di cori e fiati. Alle 18 sul palco di fronte al golfo dell’Asinara saliranno i Matia Bazar, mentre la chiusura sarà dedicata ai più giovani con il Dj Set degli Uneven e di Robertino Dj. Tra le attrazioni inserite nella “Pasqua in Arena”, il 22 aprile, particolarmente attesa l’esibizione del rapper Vito Shade Ventura, che ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo tra i big, in coppia con Federica Carta, con la canzone “Senza farlo apposta”. Nell'estate 2017 Shade aveva partecipato al Wind Summer Festival con il brano “Bene ma non benissimo”, che in pochi mesi raggiunse 22 milioni di visualizzazione su Youtube. Il 17 novembre dello stesso anno, invece, viene distribuito il singolo “Irraggiungibile”, duetto sempre con la cantante Federica Carta, che il 27 dicembre 2017 viene certificato disco di platino.

«Il progetto musicale del 25 aprile
prosegue con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la baia di Balai – dice l’assessora alla Cultura Mara Rassu –, dando continuità a un appuntamento che riesce ad attirare migliaia di persone anche grazie alla straordinaria location, capace di coniugare spazi verdi e mare da sogno».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community