Sassari, rubate le caldaie nelle "Casette in Canadà" appena ristrutturate

Erano appena state installate negli alloggi popolari in fase di ultimazione

SASSARI. Razzia di caldaie appena installate nelle case popolari da poco ristrutturate dal Comune di Sassari nel quartiere di Monte Rosello. I ladri sono entrati in cinque «Casette in Canadà», dove è in fase di ultimazione la ristrutturazione commissionata dall'amministrazione comunale, e hanno rubato le caldaie nuove fiammanti. I lavori iniziati alcuni mesi fa hanno interessato tutte le abitazioni del complesso di proprietà di palazzo Ducale, sgomberate di

recente proprio per consentire gli interventi di ristrutturazione. «Ora dovremo aspettare l'arrivo e l'installazione di nuove caldaie per poter restituire gli appartamenti alle famiglie aventi diritto», commenta rammaricato l'assessore comunale delle Politiche abitative, Ottavio Sanna. (ANSA)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller