Cuccioli chiusi in un sacco e gettati nel ruscello a Ittiri

I barracelli salvano tre cagnetti, il quarto purtroppo è morto annegato Soccorritori messi in allarme da un consigliere comunale che ha sentito i guaiti

ITTIRI. Passeggiava accanto al ruscello, in località Camedda. Ha sentito dei guaiti, ha abbassato lo sguardo. E ha visto, ai margini del corso d’acqua, un grosso sacco che si muoveva. Antonio Dore, consigliere comunale, prima ha pensato di scendere giù per capire di cosa si trattasse, ma poi, considerata la pendenza, le pietre molto scivolose e il pericolo di cadere nel torrente, ha deciso di avvisare i barracelli.

Sono arrivati Lucia Tavera e Pietro Solinas, si sono calati e hanno portato su il sacco. Dentro c’erano quattro cuccioli bianchi, probabilmente un incrocio con un maremmano. Tre femmine sono uscite un po’ spaesate, il quarto cagnetto, invece, purtroppo era morto. Infatti dimenandosi nel tentativo di liberarsi, i cuccioli hanno mosso il sacco che è finito dentro l’acqua. Il cane che si trovava più in basso è annegato. «Ma anche per gli altri il destino sarebbe stato questo – dice Donatella Bazzoni, che fa parte di un’associazione animalista – il sacco era legato con un laccio, e non c’era modo di sciogliere il nodo e scappare». E prosegue: «Nell’arco di un mese abbiamo raccolto una ventina di cuccioli abbandonati. Alcuni dentro un sacco, che per fortuna era stato lasciato aperto. La costante è che questi cagnetti sono sempre un incrocio di maremmano, o comunque razze che fanno pensare a cani da pastore. E anche il sacco del mangime dove vengono rinchiusi per essere condannati a morte, fanno pensare al mondo degli ovili, dove
talvolta la mentalità resta da medioevo, perché gli animali sono solo qualcosa di produttivo e quello che non serve viene gettato via come fosse un inutile rifiuto».

Le tre cagnette sono state portate al canile Primavera e tra qualche giorno saranno adottabili. (lu.so.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO: DAL WEB ALLE LIBRERIE

Come vendere un libro su Amazon e da Feltrinelli