Titino Cau corre da solo, la sua sfida è con il quorum

Ex vicesindaco dal 2009 al 2014, guida l’unica lista “Fermiamo lo spopolamento” Candidato con la Lega alle ultime regionali presenta una squadra giovane

ILLORAI. A Illorai il candidato sindaco per le prossime elezioni comunali in programma il 16 giugno è il leghista Titino Cau con la lista civica “Fermiamo lo spopolamento”.

Non digiuno di politica, Cau è stato vicesindaco ed ex assessore all’ambiente del Comune di Illorai dal 2009 al 2014 con l’allora sindaco Pietrina Ticca, oggi coordinatore della Lega nel Goceano ed ex candidato con la Lega, per la circoscrizione di Sassari, alle elezioni regionali appena trascorse. Con lui in corsa una giovane squadra composta da Miriam Carta, Gianfranco Casu, Massimiliano Era, Giuseppe Filia, Gianluca Grande, Emanuele Manunta e Raimondo Pitzolu.

Titino Cau, artigiano in pensione, classe 1950, è oggi ancora al centro della scena politica del territorio del Goceano.

La lista unica senza colori politici presenta però con sé lo spettro del raggiungimento del quorum. Il buon esito delle elezioni non è scontato: al candidato senza avversari servirà il quorum del 50 per cento dei votanti per diventare sindaco.

Nel piccolo centro di Illorai, nel territorio del Goceano e al confine tra la provincia di Sassari (a cui appartiene) e la provincia di Nuoro, gli abitanti sono appena 840.

Termina con le elezioni comunali del 16 giugno prossimo il mandato del sindaco Maria Giovanna Pittalis che con la sua lista civica “Uniti per il paese” ha guidato Illorai per cinque anni. La giunta guidata da Pittalis ha avuto come amministratori Marino Filia come vicesindaco e assessore all’Agricoltura e Foreste, Piermario Cardu, nella carica di assessore ai Lavori Pubblici, Urbanistica e Turismo e delega a rappresentare il Comune di Illorai nella Comunità Montana del Goceano, e i consiglieri Franca Enne, Antonietta Lai, Ivan Mameli e Mario Giuseppe Salvatore Sanna.

Dopo il 16 giugno verrà nominato quindi anche
il nuovo rappresentante per il Comune di Illorai della Comunità Montana del Goceano. Come è stato deciso dal neo presidente della Regione della Sardegna Christian Solinas nella prima seduta di giunta dopo l’insediamento, gli eventuali ballottaggi si svolgeranno il 30 giugno prossimo.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community