Farà scalo a Porto Torres la nave Grimaldi da zero emissioni in porto

E' stato presentato a Barcellona il primo traghetto ecologico del Mediterraneo: il cruise ferry Roma

PORTO TORRES. La prima nave del Mediterraneo con zero emissioni in porto viene presentata oggi 27 maggio dal Gruppo Grimaldi a Barcellona. Il cruise ferry Roma, operativo sulla linea Civitavecchia-Porto Torres-Barcellona, è stato sottoposto a lavori di allungamento e restyling dal cantiere Fincantieri di Palermo.

Grazie all'inserimento di un troncone di 29 metri, adesso l'unità misura 254 metri e ha una stazza lorda di circa 63.000 tonnellate, dati che la rendono tra i traghetti più grandi mondo per il trasporto di merci e passeggeri. La portata infatti sale ora a 3.500 passeggeri e, per quanto riguarda i veicoli, il ponte auto ha una capacità di 271 automobili, mentre oltre 3.700 metri lineari sono destinati a circa 210 mezzi pesanti.

L'obiettivo di Grimaldi di raggiungere zero emissioni in porto è stato ottenuto con un impianto di mega batterie a litio della capacità di oltre 5 MWh per alimentare la nave durante le soste senza la necessità di mettere in funzione i diesel-generatori.

Per la riduzione dell'impatto ambientale e il risparmio energetico, sono stati inoltre installati quattro scrubber per la depurazione dei gas di scarico al fine di abbattere le emissioni di zolfo fino allo 0,1% in massa e di ridurre il particolato dell'80 per cento.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community