Ozieri 

Servizio civile, domande solo online

I progetti riguardano la biblioteca, il museo e laboratori per giovani

OZIERI. Domande da inviare esclusivamente on line sul sito domandaonline.serviziocivile.it per partecipare ai progetti di Servizio Civile del Comune di Ozieri, che da quest’anno raddoppiano passando da due a quattro. Accanto ai già collaudati progetti che riguardano il settore culturale - “In Biblioteca puoi.. istruzioni per l’uso” e “Social Museum - Un Museo per tutti” - l’ente ha infatti attivato quest’anno altri due programmi, entrambi ideati dal settore Servizi Sociali e rivolti alla creazioni di attività di inclusione sociale.

Si tratta di “Pre-teen evolution”, attività con ragazzi in età preadolescenziale, e “Integriamoci insieme”, contrasto all’emarginazione degli anziani e prevede varie attività come la realizzazione di laboratori di attività manuali, funzionali alla riscoperta delle antiche arti e alla promozione del protagonismo degli anziani coinvolti.

Le domande di partecipazione devono essere inviate al Comune tramite il portale, chiamato piattaforma Dol, e dovranno pervenire entro le 14 del 10 ottobre.

Per accedere ai servizi di compilazione e di presentazione della domanda i candidati devono essere riconosciuti dal sistema attraverso lo Spid, il Sistema
Pubblico di Identità Digitale, che va richiesto sul sito www.agid.gov.it/it/piattaforme/spid. Info su www.politichegiovanilieserviziocivile.gov.it e www.scelgoilserviziocivile.gov.it. In città sarà attivato anche un quinto progetto, a cura della Protezione Civile LavOz. (b.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community