Foto

Basket, Cantù-Sassari 88-97

DESIO. L'inizio di primo tempo nella partita contro il Cantù è andato in parità, poi Sassari approfitta della staticità dell'attacco avversario e prende vantaggio con in canestri di Thomas (13-19 al 6'), vantaggio che si consolida a fine quarto (23-31). La partita che spalanca le porte delle Final Eight si chiude 88-97
(foto di Piero Mosca)

LEGGI ANCHE Grande Dinamo

Capodanno a Castelsardo: a migliaia per il maxi show di Gianna Nannini

Castelsardo. Piazza Nuova ha accolto quasi 8mila persona e tutte le altre giunte da ogni angolo della Sardegna hanno applaudito Gianna Nannini dai maxischermi in via Roma. Spettacolo nello spettacolo anche le luci e i fuochi di artificio che hanno reso ancora più suggestiva la rocca dei Doria
(foto di Maurizio Mandarino)

La Sardegna e gli animali, la meraviglia della natura su Instagram

SASSARI. La Sardegna è un paradiso terrestre e, grazie alle foto che ogni giorno pubblichiamo sul nostro account Instagram e sulla nostra pagina Facebook, è facile rendersi conto del perché. In questa fotogallery, abbiamo raccolto 50 foto di animali pubblicate negli ultimi mesi (a cura di Federico Spano)

Dinamo Vuelle Pesaro 114-73, il sorriso torna in casa biancoblù

SASSARI. Tre sconfitte consecutive rischiavano di fiaccare il morale della squadra di Vincenzo Esposito invece, passati i primi minuti, al Palaserradimigni Dinamo Banco di Sardegna ha giocato contro Vuelle Pesaro una partita che carica di speranze il prossimo futuro. Con 114-73 si guarda anche alle Final Eight di Coppa Italia a Firenze nel febbraio 2019
(foto di Mauro Chessa)

LEGGI ANCHE Dinamo surclassa Vuelle Pesaro

Sassari, incendiava cassonetti in giro per la città: identificato e denunciato

SASSARI. Mercoledì scorso, 12 dicembre, ha attraversato a piedi la città incendiando numerosi cassonetti della carta che si trovavano lungo il percorso. L'uomo, un ventiquattrenne senza fissa dimora, ha estratto dai cassonetti un frammento di carta e, utilizzando un accendino, ha creato l'innesco per poi ricollocare quella stessa carta all'interno del contenitore. Tra le 19,30 e le 20 gli incendi si sono sviluppati, progressivamente, in largo Porta Nuova, corso Margherita di Savoia, via Padre Taddei-corso Angioy, via Sardegna, via Amendola, via Porcellana in due punti, via Risorgimento. Gli incendi hanno provocato grande allarme tra la gente, anche per l'orario particolare in cui si sono sviluppati, coincidente con la presenza in strada di molti pedoni. Solo l'intervento tempestivo e l'impegno straordinario dei vigili del fuoco ha permesso di scongiurare che gli incendi si propagassero alle auto in sosta. Le indagini, partite immediatamente, hanno permesso di ricostruire l'intero percorso fatto dall'indagato (vedere foto), coincidente con i punti in cui sono stati incendiati i cassonetti. Ma proprio dai passanti sono arrivate le prime testimonianze sulle caratteristiche fisiche del responsabile dei fatti, sulle fattezze e sull'abbigliamento indossato da quest'ultimo. Anche grazie all'ausilio delle telecamere del sistema di videosorveglianza cittadino l'uomo è stato immortalato mentre dava fuoco ai contenitori e, immediatamente, è stato identificato. Il ventiquattrenne dovrà rispondere dei reati di danneggiamento.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller