Foto

Sassari, nuovo tentativo di furto a scuola: sigillate porte e finestre

SASSARI. Un tentativo di spaccata, l’ennesimo, per fortuna fallito. Con l’assessore comunale ai lavori pubblici Ottavio Sanna che fa la conta dei danni. E, per evitare che i balordi tornino all’attacco approfittando del deserto ferragostano, decide di “murare” la scuola elementare di via Manzoni, nel Monte Alto, con grandi tavoloni di legno (foto Ivan Nuvoli) L'ARTICOLO Sassari, ladri a scuola: il Comune mura porte e finestre

Da Cossoine alle passerelle di Shangai, la vita da modella dell'aspirante insegnante Elena Carboni

SASSARI. Ha partecipato a importanti concorsi di bellezza, da Miss Grand Prix a Miss Italia, ha sfilato per Pinko e Dolce & Gabbana, le sue foto sono state pubblicate su Vogue, Elle, Io Donna e Cosmopolitan, e per tre mesi ha vissuto a Shangai, lavorando come indossatrice nei vari fashion show asiatici, facendo un'esperienza professionale e umana straordinaria. La carriera di modella e indossatrice, per Elena Carboni, studentessa universitaria di Cossoine, un paese in provincia di Sassari, è iniziata quando aveva 16 anni. Oggi ne ha 21, è ancora giovanissima ma ha un curriculum di tutto rispetto. «Dal 2013 ha iniziato a interessarmi il mondo della moda, è iniziato tutto come un passatempo e un modo per poter sconfiggere la timidezza - racconta Elena, che è alta 1,80 e ed è iscritta alla facoltà di Lettere e Filosofia -. Ho iniziato così a partecipare a concorsi di bellezza: nel 2013 Miss Grand Prix, nel 2014 ho guadagnato il primo posto regionale Miss Azzurro Mare, nel 2015 ho partecipato al concorso Miss Europa e sono stata selezionata tra le 30 finaliste europee, nel 2017 sono stata chiamata per partecipare a Miss Italia, e questo è stato il mio ultimo concorso».  Nel 2018 Elena ha firmato un contratto con un'agenzia di Shanghai. «Da qui è iniziato il mio sogno - racconta la modella di Cossoine, che da grande vuole fare l'insegnante -, quello di diventare una vera modella. Sono stata 3 mesi in Cina e sempre per motivi lavorativi sono stata in Giappone e Hong Kong. Ho sfilato alla Shanghai Fashion Week, indossando gli abiti di Marras, Spijkers En Spijkers, Cruciani, Junne. Ho posato anche per vari cataloghi e magazine molto famosi in Asia. Inoltre ho preso parte alla pubblicità della Costa Crociera Asiatica. Questi 3 mesi sono stati fantastici, ho conosciuto persone provenienti da tutto il mondo, è stata un'esperienza che mi ha fatto crescere tantissimo sia dal punto di vista lavorativo che da quello umano. Ora la mia agenzia di Milano sta organizzando la mia prossima meta che molto probabilmente sarà in Europa. Studiare e lavorare è un'impresa molto dura, visto che per questo lavoro ho la necessità di viaggiare, però io mi ritengo una persona determinata e positiva e credo che per riuscire a realizzare i propri sogni bisogna dare il massimo e credere fino in fondo alle cose a cui si aspira». (Elena Carboni su Instagram) (a cura di Federico Spano)

Da cameriera in una pizzeria a barista sexy in tv. La vita da modella della sassarese Simona Puttolu

SASSARI. Ha iniziato a lavorare da giovanissima, come camieriera nella pizzeria di famiglia, a Sassari. Poi, grazie all'incontro con il fotografo Marcello Saba, e alla realizzazione del primo book, ha trovato la sua strada. Simona Puttolu, sassarese classe 1980, da quel momento ha iniziato la sua carriera di modella, posando per servizi fotografici e sfilate di moda, e approdando in una tv locale per condurre rubriche ed eventi. Infine è arrivata la chiamata dalla Mondadori e il suo volto è apparso in copertina su Donna Moderna. «Continuo a posare per molti fotografi - racconta Simona - e non posso nascondere il mio debole per un concittadino, il "Mago", ovvero Carlo Porcu: sono suoi gli scatti che preferisco in assoluto. Al momento sono una delle protagoniste di una sit com di Alberto Cocco, girata a Cagliari, una barista molto peperina». Nel curriculum della modella sassarese anche ruoli in cortometraggi, lungometraggi, videoclip musicali, spot pubblicitari. «Insomma - aggiunge l'ex cameriera -, mi sa che mi piace proprio collezionare ricordi che rivedrò al cinema». Simona Puttolu è mamma di uno splendido ragazzo di 13 anni, Samuele: «La mia soddisfazione più grande».

Precipita con il parapendio a Sedini, grave un algherese

ALGHERO. Ha diverse fratture e se l’è vista molto brutta, ma non è in pericolo di vita Giovanni Baldinu, algherese di 61 anni residente a Roma, ricoverato da stasera (lunedì 6 agosto) nel reparto di Ortopedia dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari. L’uomo è precipitato con il parapendio in un burrone da una decina di metri, pochi istanti dopo il decollo dalla rampa di Littigheddu, un altipiano affacciato sul Golfo dell’Asinara e sulla piana di Valledoria, nelle campagne di Sedini. Sono stati gli addetti alla sicurezza dell’impianto a dare immediatamente l’allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e un’ambulanza dell'Avis di Sedini

Dal Billionaire a Mosca, il sogno russo della modella sassarese Camilla Fusco

SASSARI. Ha sfilato per Valeria Marini e alla fashion week di Barcellona, ha avuto ruoli in videoclip musicali e ora è una delle ragazze immagine del Billionaire. Ma per Camilla Fusco, 23enne sassarese, studentessa in Lingue, il futuro parla russo: a settembre partirà a Mosca per approfondire i suoi studi. Il suo sogno, dopo avere cavalcato l'onda come modella, è quello di lavorare proprio nel mondo della moda. Per questo, il suo obiettivo è, dopo la laurea, di frequentare un master per specializzarsi in questo settore. «Io amo viaggiare e il mio lavoro da modella mia appaga tanto - spiega Camilla -. Nel tempo libero, infatti, collaboro con diverse agenzie». Camilla racconta la sua vita sui social e per scoprire, giorno per giorno, i suoi lavori, i suoi progetti e i suoi successi, è possibile seguire il suo account Instagram @millaca.95

Porto Cervo, pieno di vip al Just Cavalli per il compleanno di Philippe Renault Jr

PORTO CERVO. Melissa Satta con Simona Salvemini e Thais Wiggers al Just Cavalli di Porto Cervo hanno festeggiato il compleanno di Philippe Renault Jr. Occasione anche per celebrare il ritorno allo stato di "single" di Thais Wiggers. Tra gli ospiti, anche le sorelle Cristina e Benedetta Parodi, Fabio Caressa e Maurizio Pistocchi (foto Elisabetta Migliorini)

Da Porto Torres a Barcellona, la vita da modella della bellissima Francesca Rando

Fa la modella da quando aveva 16 anni e ha posato per fotografi di successo come Benedusi, Plozer, Simotti, Argentini, Buzzanca, Rigon e McCurry. Francesca Rando, portotorrese di 25 anni, di recente ha rifiutato una parte in Temptation Island, per dedicarsi alla sua attività e trasferendosi a Barcellona, dove tornerà a breve. «Ho iniziato con qualche concorso di bellezza e anche se li ho vinti, da miss Yacht club a Miss Raffaelli, da miss Linea sprint a miss Grand prix, non mi è mai piaciuto l'ambiente. Odio la competizione, non fa parte di me, io mi sfido solo con me stessa. Fin da giovanissima giravo, autonoma e adrenalinica, per l'italia (mi è sempre piaciuto viaggiare), per lavorare come modella per vari shotting e workshop. Tutto è iniziato con Carlo Porcu, il mio fotografo di fiducia, lui ha sempre creduto in me e io in lui perché credo che a livello fotografico meriti fama mondiale». Francesca è una ragazza fuori dalle righe. «Ho vissuto a Milano per un anno e ho collaborato con l'agenzia Das Model. I miei ultimi anni li ho passati in Spagna a Barcellona dove intendo ritornare a breve. Avevo un po' messo da parte il mondo della moda e della fotografia, ma ora mi ci sto ributtando e continuerò anche a Barcellona dove già qualche fotografo mi aspetta». (Le foto sono tutte dei legittimi proprietari e autori) (Francesca Rando su Facebook e su Instagram)

LE ALTRE FOTO Francesca Rando, la bellezza di Porto Torres che spopola sul web

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro