Foto

Luca Del Vigo, il modello sassarese che sfila per Valentino e Calvin Klein

SASSARI. Ha sfilato per Valentino, Calvin Klein, Dsquared e Diesel, si chiama Luca Del Vigo ed è un modello sassarese di 23 anni. Luca ha iniziato a 18 anni nella sua città, posando per semplice divertimento davanti all’obiettivo di fotografi locali. Oggi dopo anni di studi e investimenti, dopo essersi trasferito a Milano per maturare la propria carriera, ha firmato un contratto con una agenzia di moda. Da Milano a Shanghai, Hong Kong, Indonesia e Filippine il modello sassarese non si è mai fermato. In questo momento Luca Del Vigo si trova in Malesia, a Kuala Lumpur, per lavorare a un nuovo progetto di due mesi. «Molti pensano che la vita da modello sia un gioco da ragazzi ma vi assicuro che non è così» confessa Luca. In passato Luca ha lavorato per la pubblicità del telefono "Vivo" a Shangai, per il marchio di lusso britannico Gieves & Hawkes e per il marchio di orologi e gioielli di lusso Piaget. «Vivo il presente giorno per giorno con tanta voglia di fare e viaggiare - dichiara il modello sardo -. La vita da modello non è semplice, il mio personale consiglio è di non mollare sino alla fine, credere in ciò che si fa e non avere paura di essere giudicati per quello che si fa». (Luca Del Vigo su Instagram) (a cura di Veronica Paulis)

Sassari, premiate le vetrine più belle dedicate al cinema

SASSARI. Il cityplex Moderno ha accolto un folto pubblico per la serata finale di Cinema In Centro, nella quale sono stati consegnati i premi nelle varie categorie: Miglior vetrina Macciocu via Cavour 37 con il film “Vacanze romane”; Selfie più cliccato su Instagram: Valerio Formigaro. Riconoscimenti speciali assegnati dal comitato artistico, formato dal regista Antonello Grimaldi e dagli scenografi Salvatore Angius e Alessandra Mura. Vetrina più bella: "Uno piu Uno" via Bellieni 11 con il film “Gli uccelli” Per aver realizzato il miglior allestimento solo con la propria merce, in perfetto equilibrio tra il lato commerciale, quello artistico e il tema del concorso. Vetrina più coerente: Ferramenta Losa, largo Cavallotti con il film “Tempi moderni” Per aver trovato un film che gli permettesse di sfoggiare i suoi articoli di ferramenta. Vetrina più divertente: “Il carretto – gelati” corso V.Emanuele con il film “The stuff” Per aver trattato una materia disgustosa e spaventevole col massimo della coerenza e …della dolcezza. Vetrina più originale: “Old is great” via Costa 47 con il film “La piccola bottega degli orrori”, per aver adattato l'intero negozio al film e non il film al negozio. Alla serata hanno partecipato il sindaco di Sassari Nicola Sanna, Roberto Furesi delegato rettorale e Gianluca Bianco, presidente Confcommercio area Sassari, che con la Camera di Commercio hanno patrocinato l’iniziativa organizzata dal Moderno Cityplex.

Lauree in piazza, seicento tocchi lanciati nel cielo nel cuore di Sassari

SASSARI. Quei tocchi neri che punteggiano il cielo terso del caldo pomeriggio estivo segnano la fine di un percorso. Sono seicento neodottori, alcuni di loro proseguiranno gli studi, altri abbracceranno la professione, tutti proseguiranno il viaggio forti di un'esperienza straordinaria. Per il quarto anno consecutivo l'Università saluta i laureati e lo fa nella stanza migliore di una città intimamente legata a un'istituzione secolare e prestigiosa. (foto Ivan Nuvoli)

Sassari, due auto si schiantano e demoliscono un muro di recinzione a Li Punti

SASSARI. Ad avere la peggio fortunatamente è stato il muro di cinta dello stabile della Provincia in via Baldinca. Avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi lo scontro avvenuto nel pomeriggio di oggi, 5 luglio, a Sassari tra una Fiat 500 e una Bmw nel quartiere di Li Punti. Il violento impatto tra le due auto ha provocato il crollo di circa 8 metri di muro. Gli occupanti dei due mezzi sono stati soccorsi dal 118 e dai vigili del fuoco. Ad avere la peggio le due occupanti della 500. Sul posto anche gli agenti della polizia locale che hanno eseguito i rilievi

Gira il mondo con un orsacchiotto bianco, il progetto ambientale di un giovane di Porto Torres

SASSARI. Un orso polare in giro per il mondo tra mare e montagna, tra le bellezze della città e della natura. È la gallery Instagram del giovane portotorrese Andrea Nurra, che mostra i viaggi del peluche “Polo Polar”. L’orso è un animale molto amato dall’instagramer, ma soprattutto è il simbolo dei cambiamenti climatici, tema molto sentito da Andrea, laureato in Agraria all’università di Sassari. Il profilo Instagram @polopolar1, seguito da oltre quattromila follower, mostra esperienze di viaggio in tutto il mondo in compagnia dell’inseparabile orsacchiotto. Roma, Bologna, Kyoto, Tokyo, Venezia, Torino, Trieste, Verona, Edimburgo, Sassari e Alghero sono solo alcune delle città nelle quali è ritratto il simpatico orso. Il prossimo viaggio, in programma per la fine di luglio, vedrà il giovane percorrere le coste della Sardegna, un’esperienza condivisa con i follower con la pubblicazione di un video al giorno. Il progetto, nato nel dicembre del 2017, ha l’obiettivo di favorire l’integrazione tra persone e ambiente, e sensibilizzare le coscienze sulla precarietà degli ecosistemi. Polo Polar rappresenta per Andrea anche un’occasione per partecipare al concorso Fjällräven Polar. Un’avventura in slitta trainata da cani verso il Polo Nord. Un viaggio di 300 chilometri dalla Norvegia fino alla Svezia, dove sarà possibile provare a guidare una slitta e tentare la sopravvivenza in autonomia. Andrea Nurra ha creato anche una pagina Facebook dedicata a Polo Polar. (a cura di Veronica Paulis)

Non solo mare, viaggio fotografico tra le meraviglie della Sardegna

SASSARI. La Sardegna non è solo mare. L'isola, oltre alle sue splendide spiagge, offre paesaggi fantastici, scorci unici, angoli caratteristici, paesaggi montani, laghi, sorgenti e fiumi. Un universo di colori e immagini che merita di essere promosso e pubblicizzato tanto e quanto più degli stessi luoghi di mare. Per avere un'idea della diversità e della ricchezza del nostro territorio, ecco oltre trenta scatti di Alessandra Polo, sassarese, consulente sulle strategie di comunicazione nei Social Media. È socio fondatore e membro del consiglio direttivo dell’Associazione Instagramers Italia e del gruppo di lavoro che coordina le attività dedicate alla comunicazione. Ha fondato i gruppi Igers Sardegna, Cagliari, Sassari, Nuoro e Oristano (Alessandra Polo su Instagram: @alessandrapolo) (a cura di Federico Spano)

La bella Ilaria Loriga, dalle passerelle sassaresi agli spot nazionali

SASSARI. In tanti l'hanno vista nelle pubblicità delle Grimaldi Lines o nel videoclip dell'ultimo brano di Sergio Cammariere, ma in pochi l'hanno riconosciuta. La ragazzina che appare a bordo piscina e sulle spiagge della Sardegna è la modella sassarese Ilaria Loriga, 20 anni. Dopo la partecipazione alle selezioni regionali di Miss Italia, nel 2017, ha iniziato diverse collaborazioni nel campo della moda e della pubblicità. Oggi studia dizione e recitazione. «Il mio primo progetto è quello di continuare gli studi - spiega Ilaria Loriga -, affiancandolo alle mie passioni: moda e cinema. Ho già studiato recitazione nella scuola di Maurizio Pulina e sto seguendo un corso di dizione con lui. Realizzare questo sogno vivendo in un'isola non è semplice, ma sto cercando di farmi conoscere soprattutto fuori dalla Sardegna. Sto ottenendo grandi e belle soddisfazioni con alcuni lavori a livello internazionale. Ma tengo sempre i piedi bene piazzati per terra, perché sono ancora molto lontana dal mio obiettivo». Ilaria è anche una campionessa nello sport. Gioca a basket nel Sant'Orsola vincendo i playoff regionali. (Ilaria Loriga su Instagram)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro