9 - Dalla Grande Guerra alla Repubblica

La prima metà del Novecento, in Sardegna, può essere divisa in quattro periodi: nel primo (1900-1915) l’età giolittiana conosce un certo sviluppo industriale, interrotto dalla Grande guerra e dal suo agitato dopoguerra (1915-1922). Il fascismo impone le sue strategie istituzionali, economiche e sociali, ma precipita il Paese nella sconfitta della  guerra mondiale (1922-1945). Il 31 gennaio 1948 la Costituente approva lo Statuto di autonomia speciale della Sardegna.

I dieci volumi in edicola a partire dal 22 gennaio

La presentazione dell'opera

1 - La preistoria e la civiltà nuragica
2 - Fenici e Cartaginesi
3 - La dominazione romana
4 - I Vandali, Bisanzio e il Medioevo dei Giudici
5 - La conquista catalano-aragonese
6 - L'età spagnola
7 - Il Settecento e gli anni di Angioy
8 - Dalla “fusione” all’Unità
9
- Dalla Grande Guerra alla Repubblica
10 - Sessant'anni di autonomia

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro