Luoghi: Castelsardo

Lunissanti a Castelsardo la suggestione si ripete

Lunissanti a Castelsardo la suggestione si ripete

di Donatella Sini

Grande partecipazione alla processione dei Misteri con gli apostoli incappucciati Dall’alba alla notte l’antico rito rivissuto grazie alla confraternita di Santa Croce

Castelsardo, la Settimana Santa inizia con il rito suggestivo di Lunissanti

Castelsardo, la Settimana Santa inizia con il rito suggestivo di Lunissanti

CASTELSARDO. La Settimana Santa è iniziata a Castelsardo con il suggestivo rito di Lunissanti. La processione che vede coinvolte le comunità di Tergu e Castelsardo e che si conclude lungo le vie strette del centro storico del borgo medioevale illuminate solo dai lumini. Gli apostuli (confratelli prescelti per portare i misteri) e li cantori (componenti dei tre cori che partecipano ai riti), indossano l’abito della confraternita di Santa Croce, una tunica bianca con cappuccio. Conclusione nella chiesa di Santa Maria. Molti, anche in questa occasione, i turisti, fra cui tantissimi quelli tedeschi, presenti. (a cura di enrico gaviano)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller

Redazione | Scriveteci | Rss/xml | Pubblicità | Privacy

DBInformation SpA. - Sede Legale Viale Giulio Richard 1/a – 20143 Milano - Capitale Sociale Euro 120.000,00 i.v. - R.E.A. Milano n. 1280714 - Registro Imprese di Milano n. 09293820156 - CF e Partita IVA 09293820156.

I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.