Tennis, Tempio pareggia con gli over 60 teresini

Grande battaglia in D2, splendida partita di Cucciari (64 anni) contro gli azzurri Domenica in programma il derby a Olbia con la seconda squadra del Terranova

TEMPIO. Nella 2ª giornata della serie D regionale, continua la striscia negativa del Tc Tempio A in serie D1, battuto fuori casa per per 4-2 dal Tc Sassari.

Paolo Cuccu, dopo un iniziale vantaggio di 5-1 nel 1° set, è stato sconfitto nel 3° da Massimo Concu (7-6; 2-6; 6-2); Linaldo Murrali ha ceduto a Antonello Carboni 6-2; 7-5 e Giovanni Filiziu a Giovanni Moro 6-3; 6-4; A dimostrarsi ancora una volta il giocatore più in forma, sconfiggendo Andrea Marongiu 6-3; 6-4, è stato Giuseppe Murrali. In parità, invece, i doppi: mentre Cossu/Manconi venivano sconfitti da Moro/Marongiu, Cuccu/ Murrali si aggiudicavano l’incontro su Moro/Concu. Domenica gli azzurri del Tc Tempio A ospiteranno il Tc Novelli A.

In D2, grande prestazione di Ledda e compagni, che nei campi di casa hanno pareggiato 2-2 con il fortissimo Santa Teresa dei fratelli Mannoni. Gigi Ledda viene sconfitto al 3° set da Tomaso Mannoni e Mario Lattuneddu da Massimo Giagoni (6-4; 6-2); Gianni Pirina si aggiudica poi l'incontro 6-4; 7-5 con il “giovane” 64enne Giovanni Maria Cucciari. Nel doppio grande prestazione di Ledda/Lattuneddu, che contro pronostico conquistavano meritatamente la gara al terzo set (5-7; 7-5; 6-2) contro Mannoni-Giagoni. Il Tc Tempio B, domenica, farà visita a Olbia al Tc Terranova B.

Brillante la prestazione dei ragazzi di Antonio Congiu, nella categoria D3, che si sono aggiudicati l'incontro per 4-0 contro il Sardinia Tennis B: Antonio Congiu ha battuto Ricardo Noto con il punteggio di 6-0; 6-3; Antonio Murroni ha superato Antonio Noto per 6-4; 6-2 e Gianfranco Dettori 6-2; 6-2 Giulio Carta. Anche il doppio è stato vinto da Murroni /Manconi, 6-2; 6-2, opposti al duo Noto/Noto. Domenica il Tc Tempio C giocherà a Sassari, su campo con superficie di terra battuta del Tc Davis.

Finisce, infine, nei quarti di finale l'ottimo campionato disputato dalle ragazze dell'under 14 , sconfitte per 2-0 dal fortissimo Tc Alghero A, una delle squadre accreditate alla vittoria finale. Buona

la prestazione di Marta Quarnienti (4.3) che se pur superata dalla 4.2 Floriana Monti (7-6;-6-1) nella prima partita ha avuto a disposizione due set point; la dodicenne Giulia Piga (4.4), invece, ha ceduto a Chiara Razzuoli (4.3) per 61;61. (v.ca.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro