I dolori del Tc Tempio: sconfitto in tre derby e soltanto una vittoria

TEMPIO. Non è andata tanto bene alle diverse formazioni del Tennis Club Tempio, che nella quinta giornata di campionato si sono dovute accontentare di una sola vittoria. A partire bene, sabato nei...

TEMPIO. Non è andata tanto bene alle diverse formazioni del Tennis Club Tempio, che nella quinta giornata di campionato si sono dovute accontentare di una sola vittoria.

A partire bene, sabato nei campi comunali della cittadella sportiva, sono stati gli Under 16, impegnati nell’incontro degli ottavi del tabellone finale regionale contro lo Junior Tennis Stintino. Anche in questa occasione, infatti, i ragazzi azzurri non hanno deluso le aspettative vincendo entrambi i singolari, con Antonio Murroni (4.3) prima, che si è imposto sul pari classifica Marogna 6-1, 6-2 e successivamente con Alessio Detotto (4.4), che ha battuto il 4.3 Madau 6-2, 6-3; nel doppio la squadra tempiese ha poi schierato Domenico Di Muro e Leonardo Pasella, che superando nettamente la coppia Scano / Piga 6-2, 6-1, hanno determinato il pass per i quarti di finale che si disputeranno sabato prossimo a Quartu Sant’ Elena, in casa del Tc Quattro Mori.

La formazione di D2, impegnata in trasferta domenica alla Maddalena sui campi del Tc Novelli, ha subìto invece il primo pareggio della stagione, lasciando comunque immutato il primato in classifica; in svantaggio dopo i singolari per 2-1, con Giuseppe Murrali che è stato il solo a garantire il punto alla sua squadra, i tempiesi si sono poi riscattati pareggiando l’incontro grazie al doppio giocato dallo stesso Murrali e da Piero Cossu, che si sono imposti al terzo set su Cataldi/Bottaro. Un 2-2 finale anche per la D3, dove nei campi casalinghi di Val di Cossu le racchette azzurre non sono riuscite ad andare oltre il pari contro il Tc Porto Torres. Nei singoli il 4.3 Antonio Murroni ha avuto la meglio su Sini (4.4) 6-1, 6-1, mentre Luigi Ledda e Gianni Pirina, dopo due match molto combattuti conclusi al terzo set, si son dovuti arrendere ai propri avversari; il doppio ha poi dato ragione al Tc Tempio, con Ledda e Murroni che hanno battuto Urru e Manunta 6-2, 6-4.

Entrambe perdenti invece le due formazioni impegnate in serie D4. Nel girone 3, la squadra del capitano Gianfranco Dettori ha ceduto

in trasferta per 3-0 al Tc Terranova C, mentre nel girone 4 quella guidata da Massimo Debertolo si è dovuta arrendere in casa al Tc Terranova D per 2-1, nonostante la bella prestazione dell’Under 16 Domenico Di Muro, che ha superato nel singolo Scano (entrambi 4.4) 6-1, 7-5. (v. ca.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro