la festa

L’Olimpia Cagliari promossa in Divisione B

Nella giornata conclusiva del triangolare vittoria sofferta sull’Accademia Pirates Sestu

L’Olimpia Ichnusa Cagliari ha fatto suo ieri sera il triangolare regionale di Quartu Sant'Elena conquistando così l’ammissione, da parte della Fip, al prossimo campionato di Divisione Nazionale B di basket.

Trattandosi di un triangolare (e non di un quadrangolare come inizialmente era stato previsto, ma il Tavoni Sant’Orsola Sassari ha immediatamente declinato l’invito al discusso torneo di fine stagione), l'ammissione della squadra di Corsi in DNB non è arrivata vincendo una vera e propria finale, come accade normalmente in campionato, ma attraverso il computo di vittorie conseguito in questa tre giorni quartese. 

Dopo aver superato sabato il Genneruxi, squadra proveniente dal campionato regionale di Serie C, ieri sera i Pumas hanno regolato l'Accademia Basket del vice Stefano Tiddia con una gara di cuore, al termine di almeno trenta minuti di sofferenza, dato che il terzo quarto si è chiuso con i Pirates avanti di 13 punti (42-55).

Nel finale è però venuta fuori tutta la voglia di vincere della squadra di Simone Grandesso, decisa a riprendersi con vigore i favori

del pronostico. A fare la differenza, nei minuti finali, è stata la maggiore esperienza dei cagliaritani e le mani fatate del loro capitano Emanule Schiffini che ha chiuso con 17 punti complessivi.

Adesso per i Pirates si spalancano nuovi e più importanti palcoscenici. Mauro Farris

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro