Seconda Categoria

L’Ittiri ha un piano triennale per ritornare in Promozione

ITTIRI. Al via la nuova stagione dell’Ittiri. Tra i piani della società c’è un progetto serio e ambizioso con obiettivi ben definiti. Dopo anni di anonimato la gloriosa società biancoverde vuole...

ITTIRI. Al via la nuova stagione dell’Ittiri. Tra i piani della società c’è un progetto serio e ambizioso con obiettivi ben definiti. Dopo anni di anonimato la gloriosa società biancoverde vuole tornare in alto, e per prima cosa vuole tornare in Prima categoria. Nell’arco di tre anni si vuole risalire in Promozione: una categoria più consona ai trascorsi dell’Ittri.

La società crede fortemente in questo progetto e per realizzarlo già da quest’anno sta cercando di mettere in piedi una squadra competitiva. Ci crede quindi non solo la società, ma è un’esigenza manifestata dalla comunità ittiriese, e lo dimostra il fatto che sia i tifosi che i simpatizzanti hanno dato il loro fattivo contributo economico per dare una mano alla società iscrivendo la squadra in tempi rapidi al campionato di Seconda.

Si parte da punti fermi con la squadra confermata in blocco, la stessa (a parte qualche eccezione), che per un soffio lo scorso, anno dopo un girone di ritornato da record ha sfiorato il salto di categoria.

Col confermato mister Gavino Boscani, la società ha sondato la piazza cercando quegli elementi utili da inserire nella rosa. Per il momento le novità riguardano l’arrivo dell’esterno sinistro lungo Daniele Porcheddu dal Cargeghe, il gradito ritorno in biancoverde di Claudio Monti dal Sorso, il centrocampista Davide Tedde dall’Atletico Uri e il forte difensore Salvatore Salaris dal Maristella.

Importante la riconferma di Massimo Malfitano,

che fino a qualche giorno fa la sua riconferma era in bilico, uomo di punta e faro del centrocampo, un uomo capace di fare la differenza. Chi non vestirà la maglia biancoverde per la prossima stagione sarà Cristian Langella in procinto di passare alla Pietraia Alghero.

Franco Cuccuru

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller