Tennis, il Tc Tempio promosso in serie D1

Spettacolare sfida contro il Tc Pula davanti a un numeroso pubblico: grande impresa degli azzurri

TEMPIO. Strepitoso salto di categoria per il Tennis Club Tempio, promosso in serie D1.

Domenica scorsa, nei propri campi della cittadella sportiva e davanti a un numeroso pubblico di tifosi che ha aiutato non poco i giocatori, ha infatti prevalso sul Tc Pula nei quarti di finali dei play-off regionali di D2, per l'accesso diretto alla D1.

Grande match nel primo singolare, con scambi di elevata intensità agonistica tra il 3.5 Giuseppe Murrali e la giovane promessa Matteo Casula (3.2), che ha però visto imporsi il giocatore del Tc Pula per 6-2; 6-3.

A riportare in parità il risultato è poi toccato a Paolo Cuccu (3.5), che in una gara capolavoro ha battuto il maestro 4.2 Fabrizio Mei 6-0; 6-3.

Ancora in vantaggio gli azzurri nel terzo singolare col 4.2 Giovanni Filiziu, che ha siglato il 2-1 superando il 4.3 Roberto Ledda 6-1; 6-1.

Nei confronti di doppio, che hanno visto gli ospiti schierare la coppia Casula/Mei e la squadra di casa Murrali e Cuccu, il match si è protratto sino al terzo set, vinto al super tie-break dal Tc Pula per 10 a 6.

Necessario quindi il doppio di spareggio, rivelatosi dopo più di due ore di estenuante battaglia sportiva un remake del primo incontro, ma con un finale diverso.

A seguito di diversi

match point da entrambe le parti con il pubblico incollato agli scambi, è stato infatti il Tc Tempio ad aggiudicarsi il super tie-break col punteggio di 11 a 9, accedendo così alle semifinali regionali e regalando al Club e al presidente Congiu la meritata promozione in D1. (v. ca.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro