tergu ko

Cuccu e Borrotzu regalano la vittoria all’Atletico Uri

OSSI. L’Atletico Uri si aggiudica il match di andata degli ottavi di Coppa Italia per 2-0, contro il Tergu con un gol per tempo. Una vittoria che porta la firma dei bomber giallorossi Giovanni Cuccu...

OSSI. L’Atletico Uri si aggiudica il match di andata degli ottavi di Coppa Italia per 2-0, contro il Tergu con un gol per tempo. Una vittoria che porta la firma dei bomber giallorossi Giovanni Cuccu e Antonio Borrotzu.

Un match dai due volti in cui i ragazzi di Giovanni Muroni hanno dato il meglio nella prima frazione di gioco prevalendo sul gioco e sulle azioni sotto porta; mentre la ripresa ha visto maggiore pressione da parte della squadra di Massimiliano Nieddu che ha cercato in più occasioni la via del gol per rimettere in sesto la gara. Le squadre giocano con lo stesso modulo, un 4-4-2 che rende il confronto interessante con tanto agonismo e un ritmo di gioco altissimo. Muroni schiera al centro della difesa Cardone e Derosas a chiudere su Mugoni e Pinna. Esterni Ciosi e Ortu che controllano Cadeddu e Russo. In mezzo Satta e Piras contrapposti a Manuele Mura e Zallu, laterali Mura e Faedda controllati a distanza da Salaris e Oggiano. Avanti Cuccu e Borrotzu su di loro Ledda e Lepori. La gara si apre con le conclusioni dalla distanza di Cardone e Faedda. Al 12’ l’Atletico passa in vantaggio con un’azione partita da un lancio dalla linea difensiva di Ciosi all’indirizzo di Borrotzu, l’attaccante lancia verso destra, aggancio di Cuccu che in velocità salta la difesa infilando in diagonale. L’occasione del possibile raddoppio capita al 19’ con un gran tiro al volo di Borrotzu, respinto magistralmente da Nieddu. Il Tergu si fa notare in due occasioni, prima con Mugoni, poi con Russo che impegna Mariano alla respinta con i pugni. Al 28’ Borrotzu fa filtrare la palla in area per Mura che solo

davanti a Nieddu si fa respingere la conclusione a rete. Al 39’ è bravo Mariano a neutralizzare il tiro da fermo di Mugoni. Nella ripresa il Tergu avanza il baricentro alla ricerca del pari. Ma il match lo chiude Borrotzu con una conclusione ravvicinata su invito di Puddu.

Franco Cuccuru

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community