È la terza volta dopo la sfida in coppa italia

Il Codrongianos batte la Macomerese

Pronto riscatto dopo le sconfitte subite nelle ultime due gare

CODRONGIANOS. Il Codrongianos trova la prima vittoria del campionato, e la trova contro la Macomerese che anche nelle due gare di Coppa Italia aveva superato, passando il turno. Altra buona notizia il ritorno in campo dal primo minuti di Marco Dettori, che per buona parte della scorsa stagione ha dovuto dare forfait per la pubalgia che lo ha messo fuori squadra.

La vittoria, sofferta ma meritata, arriva grazie al gol di Volpe a sei minuti dalla fine della partita, che segue quelli di Sanna che ha portato in vantaggio gli ospiti, dopo solo dieci minuti di gioco. Risultato rimesso in equilibrio da Salvatore Sotgiu, che al 14’ realizza il pareggio su rigore concesso per fallo su Volpe. Un primo tempo dominato dai padroni di casa che hanno creato diverse occasioni da gol che per imprecisone dei suoi attaccanti da una parte e le ottime parate di Fanni dall'altra non hanno consentito a Dettori e compagni di sbloccare il risultato. Anche la poca fortuna ha fatto capolino al comunale di Codrongianos, infatti, per ben due volte i legni hanno negato al centravanti Volpe, la gioia di una eventuale tripletta. Nella ripresa le due squadre hanno cercato a più riprese di superarsi, per portare a casa la vittoria. Un equilibrio rotto solo da una prodezza di Volpe che a pochi minuti dalla fine sugli sviluppi di un calcio d'angolo, ha colpito di testa indirizzando la sfera all'incrocio dei pali. Una rete liberatoria per i rossoblù e per i tifosi che dopo le belle vittorie in Coppa Italia avevano loro malgrado buttato giù due sconfitte in altrettante partite di campionato. Il famoso non c'è due senza tre auspicato dalla Macomerese ieri non ha trovato riscontri nella realtà.

Adesso come si dice in questi casi, si volta pagina, mister Fois ha ancora da lavorare ma se le premesse sono quelle viste ieri pomeriggio al comunale "Devilla" allora c'è da stare tranquilli. I rossoblù sono una buona squadra, con ampi margini di miglioramento.

Piero Garau

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller