prima categoria

Porto Rotondo anticipo in casa per il secondo posto

OLBIA. La dodicesima giornata di andata nel girone C del campionato di Prima categoria si apre questo pomeriggio con l’anticipo del Caocci di Olbia (calcio d’inizio fissato per le ore 15) che vedrà...

OLBIA. La dodicesima giornata di andata nel girone C del campionato di Prima categoria si apre questo pomeriggio con l’anticipo del Caocci di Olbia (calcio d’inizio fissato per le ore 15) che vedrà opposto il Porto Rotondo all’Atletico Bono.

La squadra olbiese allenata da Simone Marini (foto), in formazione rimaneggiata per via di vari infortunati, cerca l’intera posta in palio contro un avversario difficile che ha nella difesa il suo punto di forza (è la migliore del girone con sette reti subite davanti a Porto Rotondo e Monti di Mola con otto).

Il Porto Rotondo vuole il successo per agganciare al secondo posto l’Atletico Bono, in attesa delle gare di domani pomeriggio e del recupero che vedrà gli olbiesi andare a giocare sul terreno di gioco della Gymnasium, gara sospesa domenica scorsa per l’avvenuta oscurità durante il secondo tempo.

Domani pomeriggio le altre sette gare in programma nelle quali spicca il match di Abbiadori tra il Monti di Mola e il Li Punti / Tissi.

Per gli smeraldini allenati da Giuseppe Spano (18 punti) l’occasione giusta per avvicinarsi al secondo posto occupato dal Li Punti / Tissi e dall’Atletico Bono (22).

Vuole respirare ulteriore aria di alta classifica il Berchidda: la formazione bianconera allenata da Gianni Casula è reduce da tre vittorie consecutive, cerca il poker sul difficile campo del Malaspina, squadra ostica che è reduce dal successo in trasferta conquistato a Golfo Aranci.

Galvanizzato da due successi consecutivi contro Ottava e Mesu E Rios (e in entrambe le occasioni c’è stata la classica “manita“), il Buddusò allenato da Libero Canu ha l’occasione giusta per fare tris affrontando in casa la Gymnasium.

Vuole cancellare la striscia di risultati negativi che l’hanno fatta precipitare in classifica

l’Oschirese di mister Sanna che ospita il Burgos: nelle fila dei granata di Oschiri è l’occasione per il debutto di Pippo Friscia appena prelevato dal Tempio. Trasferta difficile attende un rimaneggiatissimo Golfo Aranci che è di scena sul terreno di gioco di Bonorva. (p.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller