Prima categoria, una giornata record per le galluresi

OLBIA. Giornata da incorniciare, la dodicesima di andata, per le sei squadre galluresi inserite nel girone C del campionato di Prima categoria. Cinquina del Monti di Mola e quaterne per Buddusò e...

OLBIA. Giornata da incorniciare, la dodicesima di andata, per le sei squadre galluresi inserite nel girone C del campionato di Prima categoria. Cinquina del Monti di Mola e quaterne per Buddusò e per Oschirese, con pareggi esterni per il Berchidda e per il Golfo Aranci, mentre l’unica nota stonata è il Porto Rotondo che ha conosciuto una sconfitta interna. Il risultato più clamoroso lo ha conquistato il Monti di Mola: la formazione allenata da Giuseppe Spano conquista un successo di prestigio contro il Li Punti: 5-1 per gli smeraldini e vice capolista rispedita a casa senza attenuanti, ferita sotto i colpi di Ragnedda, Pirina, Azzena, Aiana e Ghidini. Continua a risalire la classifica il Buddusò che ottiene, dopo due cinquine, anche una quaterna contro la Gymnasium: dopo l’1-1 con cui si è chiuso il primo tempo, Doneddu, Seu e Deledda realizzano i gol che permettono ai buddusoini di respirare aria migliore in classifica. Quaterna secca dell’Oschirese che regola il Burgos con le reti, tutte nella ripresa, di Apeddu, Pirone, Saiu e Sebastiano Canu. Due volte sotto e due volte il Berchidda riesce a pareggiare l’incontro esterno di Osilo contro il Malaspina: un punto che permette ai bianconeri di mister Casula di conquistare il nono posto in classifica. Botta e risposta in quattro minuti tra i numeri 10 in campo l’ex Arzachena Mario Fadda (allenatore-giocatore del Bonorva) e Alessio Mulas e finisce in parità la sfida tra il Bonorva e il Golfo Aranci. Doveva essere la gara della possibile consacrazione e invece il Porto Rotondo perde l’incontro casalingo con l’Atletico Bono, due gol in un minuto e gli ospiti portano via i tre punti da Olbia mantenendo il secondo posto dietro la capolista Stintino.

La tredicesima giornata di andata prevede due derby: si giocano a Berchidda dove arriva il Porto Rotondo e a Golfo Aranci dove arriva il Buddusò. Sfida di alta classifica quella del Monti di Mola che gioca a Bono, mentre l’Oschirese gioca a sul campo della Gymnasium. (p.m.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro