Le galluresi al top: il Monti di Mola dietro le battistrada

Comincia il girone di ritorno, il Berchidda apre la danze Porto Rotondo e Buddusò per fermare le prime della classe

OLBIA. La prima giornata di ritorno nel girone C del campionato di Prima categoria inizia questa sera (ore 19,30) al Manchinu di Berchidda dove i bianconeri allenatida Gianni Casula ricevono la visita del Mesu E Rios. La squadra di casa, reduce dal successo casalingo nel derby contro l’Oschirese, punta a bissare il successo della gara di andata, anche se da quella gara ne sono successe di cose, con gli ozieresi allenati da Piu che sono reduci dall’inredibile pareggio esterno conquistato a Golfo Aranci, rimasto in nove e capace di pareggiare nel recupero.

L’altra formazione gallurese a giocare in casa è il Monti di Mola: la squadra allenata da Giuseppe Spano punta a un altro successo affrontando il Malaspina. Gli smeraldini sono terzi in classifica e puntano decisamente ai gradini più alti, anche se domenica le squadre che occupano i primi due posti giocano entrambe in casa e per giunta contro formazioni galluresi. Lo Stintino capolista affronta il Porto Rotondo: per gli olbiesi la voglia di riscattarsi della sconfitta subita nella gara di andata e della battuta d’arresto arrivata domenica scorsa sul campo del Li Punti/ Tissi, seconda della classe. Il Buddusò, dopo il pareggio esterno sul campo del Burgos, vuole proseguire nella striscia positiva, ma l’impegno di dopodomani è di quelli proibitivi, visto che i ragazzi allenati da Libero Canu affronteranno in trasferta proprio il Li Punti/Tissi.

Trasferta sempre a Sassari, ma sul campo della Gymnasium, attende il Golfo Aranci che punta a recuperare quel successo mancato domenica scorsa nell’impegno casalingo

contro Mesu E Rios. Anche l’Oschirese gioca a Sassari ma contro la Fulgor: la vittoria è alla portata dei granata allenati da Gregorio Sanna, che confida ancora nelle verve realizzativa del bomber Sebastiano Canu, autore di una cinquina nel 5-2 finale dell’andata.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller