Tennis, il Tc Tempio va ai playoff

Due squadre negli spareggi della terza serie. L’Under 16 ai quarti di finale sardi

TEMPIO. Grandi risultati per il Tennis Club Tempio, che nella settima e ultima giornata del campionato invernale si assicura i playoff in terza serie, con le formazioni del Tempio B e C, e supera con l’Under 16 i quarti di finale regionali.

A cominciare bene, sabato, sono stati proprio i ragazzi, battendo in casa per 3-0 il Tc Guspini. Nei singolari, belle le prestazione di Giulia Piga, 4.3, che ha superato l'avversaria Aurora Matta (4.5) per 6-1, 6-0, e del 4.1 Alessio Detotto, che ha dato il punto della vittoria alla propria squadra, imponendosi sul pari classifica Gabriele Accossu 6-3, 6-4; irrilevante a quel punto il doppio, dove Domenico Di Muro e Detotto hanno comunque battuto Accossu/Pes 6-3, 6-3. Sempre sabato si è disputato l'incontro di Terza serie tra il Tc Tempio D e il Tc Viddalba, perso dalla squadra azzurra per 3-0. Il 4.2 Gianni Pirina ha infatti dovuto cedere 6-0, 6-3 al pari classifica Robero Bianco, mentre Gianfranco Dettori, 4.4, è stato sconfitto per 7-5, 6-2 dal 4.2 Andrea Pala; anche nel doppio la coppia tempiese Debertolo/Russino, opposta a Trappolin/Pala, ha avuto la peggio per 6-4, 7-5.

Nella giornata di domenica il Tc Tempio C, prima del Girone 19 in Terza serie, ha ospitato il Tc Ozieri, che ha battuto con un netto 3-0. Negli incontri di singolare, grandi prestazioni di Luigi Ledda, 4.2, che si è imposto su Simone Manca con un duplice 6-0, e dell'atleta azzurro Giovanni Oggiano, 4.1, che con lo stesso risultato ha avuto la meglio su Giovanni Fantasia. Anche nel doppio, il capitano Mario Lattuneddu e Antonio Murroni hanno battuto per 6-0, 6-2 il duo Manca/ Fantasia, accedendo così alla strada dei playoff. Stesso traguardo per il Tc Tempio B in trasferta a Sorso, che vincendo fuori casa 2-1 ha raggiunto la vetta in classifica, piazzandosi al primo posto del Girone 18. Dopo la sconfitta di Giovanni Filiziu, 4.2, sul pari classifica Roggio al terzo set, è toccato a Piero Cossu (4.2) portare in parità il risultato, superando Fabio Masia 3-6, 6-2, 6-1; il doppio decisivo è poi andato alla squadra azzurra, dove la coppia Filiziu/Cossu ha battuto quella casalinga per 6-0, 6-2.

In Seconda serie, il Tc Tempio A, in trasferta a Santa Teresa, ha invece perso per 2-1,

raggiungendo la salvezza. Paolo Cuccu, 3.5, ha dovuto cedere al 3.4 Andrea Sigillino 6-4, 6-2 mentre Alessio Detotto, 4.1, si è imposto sul pari classifica Massimo Giagoni per 6-4, 6-4; nel doppio poi, Sigillino e Mannoni hanno avuto la meglio, battendo Cuccu e Detotto 7-6, 6-3.(v.ca.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro