Bacci guarda avanti: obiettivo playoff

Un pareggio amaro. La Nuorese non sfonda in casa dell’Aprilia e torna in Sardegna con un punto che li mantiene comunque in scia playoff. I ragazzi di mister Bacci hanno giocato un buon calcio...

Un pareggio amaro. La Nuorese non sfonda in casa dell’Aprilia e torna in Sardegna con un punto che li mantiene comunque in scia playoff. I ragazzi di mister Bacci hanno giocato un buon calcio soprattutto nel primo tempo, costringendo l’Aprilia nella propria metà campo, ma senza a riuscire a trovare la rete della possibile vittoria. Non una grande giornata per Jeda e Cappai, che più volte sono arrivati tardi all’appuntamento con il gol. Una mancanza che è stata sottolineata a fine partita anche da mister Guglielmo Bacci: «Purtroppo è un momento no – spiega –, non riusciamo a concretizzare le tantissime occasioni che creiamo nell’arco dei novanti minuti. Anche oggi siamo arrivati una decina di volte davanti al portiere dell’Aprilia ma non abbiamo avuto la giusta cattiveria. E se non segni le partite poi non le vinci. Da questa trasferta ici aspettavamo sicuramente di più alla vigilia, avremmo voluto i 3 punti perché il nostro obiettivo sono i playoff. Questo è un pareggio che non ci soddisfa. Sul piano del gioco abbiamo dominato

soprattutto il primo tempo. E’ un vero peccato non essere riusciti a concretizzare almeno una delle tante occasioni create, onore comunque all’Aprilia che è un’ottima squadra come testimonia la loro positiva classifica. Oggi la formazione di Fattori ha dimostrato di meritare il sesto posto».

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro