Stagione d’oro per le Pazze Pazze

L’impresa non c’è stata ma per le “Pazze-pazze” del Basket Nulvi è stato comunque un grande giorno. I due incontro validi per il salto in A2 che vedevano di fronte le nulvesi e le avversari del...

L’impresa non c’è stata ma per le “Pazze-pazze” del Basket Nulvi è stato comunque un grande giorno. I due incontro validi per il salto in A2 che vedevano di fronte le nulvesi e le avversari del Fanfulla 2000 se le sono aggiudicate entrambe le lombarde. + 19 lo scarto imposto in gara 1, disputatasi a Lodi, e +1 quello di gara 2 al PalaNulvi sabato scorso. La squadra allenata da Andrea Bellino ha stravinto il campionato conquistando, con varie giornate di anticipo, un titolo che porta Nulvi nella storia e nell'albo delle società vincenti della B regionale femminile. «Un risultato - spiega coach Bellino - che nasce dal lavoro fatto da Gian Giorgio Cadoni prima e poi dal duo Cadoni- Lello Porcu che hanno iniziato il percorso di crescita di questo gruppo. Quando ho accettato l’incarico avevo già intuito che si sarebbe potuta fare una grande stagione. E cosi è stato. Mi sono esposto con la società e con le ragazze, ma alla fine ho avuto ragione. Nessuno ci dava per favorite né ci menzionava nel gruppo delle pretendenti, ma noi abbiamo preso la testa della classifica dalla prima giornata e non la abbiamo

mai lasciata. Abbiamo lavorato tanto, iniziando dal 20 agosto e facendo doppie sedute di allenamento e nessuna delle ragazze si è mai risparmiata. Ed è questo il nostro segreto». Dopo la gara le “Pazze-Pazze” sono state premiate dal presidente Fip Sardegna Bruno Perra.

Mauro Tedde

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

IL SITO DI GRUPPO GEDI PER CHI AMA I LIBRI

Scrivere e pubblicare libri: entra nella community