Calcio a Cinque

Sinnai ancora sfortunata nei playoff

Cagliari non risale nella massima serie: troppo forte il Montesilvano

SINNAI. Non riesce l’impresa al Sinnai che, nei play off scudetto della massima serie di calcio a cinque femminile, si arrende anche nella gara di ritorno all’Acquedotto. Tre a due il risultato finale a favore delle ragazze allenate da Pezzuco che dimostrano di essere la bestia nera delle isolane (quattro vittorie in altrettante gare stagionali). Pomposelli porta subito in vantaggio l’Acquedotto al 5’. L’autorete della Fanti al 10’ ed il sigillo griffato Moroni tre minuti più tardi chiudono virtualmente i conti. L’Argento prova a riaprire la gara con una rete delle sue al 14’, ma la prima frazione si chiude con le padrone di casa in vantaggio. Nella ripresa, il Sinnai mostra di avere ancora benzina: al 3’ Gasparini porta il parziale sul tre a due, ma risultano vani gassalti isolani alla ricerca quanto meno del pareggio.

Saluta i play off anche il Cagliari che deve abbandonare il sogno di tornare nella massima serie di calcio a cinque maschile. Gli uomini di Podda, sconfitti all’andata dal forte Montesilvano, si sono arresi in gara due con il punteggio di sei a tre. Dopo la fulminante rete in apertura messa a segno da Victor Lopez, gli abruzzesi tornano in partita e siglano prima il pareggio con Eric su rigore e poi allungano grazie a un’incursione di Francini. Nella ripresa, lo stesso

Francini firma una doppietta in avvio che chiude il discorso qualificazione. Eric al 5’ fissa il punteggio sul parziale di cinque a uno. Victor Lopez e Barbarossa hanno due sussulti d’orgoglio, ma la rete di Calderolli al 16’ fissa il punteggio sul definitivo sei a tre.

Matteo Cabras

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro