calcio giovanile

Baby calciatori da tutta l’isola al torneo Saras football academy

ASSEMINI. Quattrocento ragazzini di ventidue club isolani affiliati alla Football academy del Cagliari. Tutti del 2002/03, in campo per conquistare la finale del 23 maggio. La prima edizione del...

ASSEMINI. Quattrocento ragazzini di ventidue club isolani affiliati alla Football academy del Cagliari. Tutti del 2002/03, in campo per conquistare la finale del 23 maggio. La prima edizione del torneo Saras football academy, promosso dal club di Giulini in collaborazione con Figc regionale e Lega nazionale dilettanti, si è aperto con lo spirito giusto.

«Vogliamo un Cagliari che sia dei sardi. I giovani talenti vanno valorizzati nella squadra della loro terra. Puntiamo alla crescita tecnica e della persona senza chiedere contributi economici» spiega Alessandro Marini, nel cda societario.

Ad Assemini gli Esordienti di Alghero, Arbus, Gsd Assemini, Baunese, Bittese, Centro Sportivo Gigi Riva, Atletico, Sporting Vigor Capoterra, Cortoghiana, Marco Cullurgioni Giba, Antas Calcio, Kosmoto Monastir, Narboliese, Polisport Nuoro,  Oliena, Oristanese, Santadi, Ex Biancoblu Serbariu, Sinnai, Andromeda, Atletico Tortolì e San Biagio Villasor. Mezza Sardegna di fronte con un modello basato su fair play e rispetto delle regole. «Per i 50 anni di Saras guardiamo ai giovani. Supportiamo l’Academy per il forte significato sociale» aggiunge Francesco Marini, presidente Sarlux (controllata Saras).

Sport e maturità: elementi chiave nell’evoluzione dei mini calciatori: «Aiutiamo dirigenti e tecnici a gestire il rapporto con i genitori e promuoviamo valori

utili alla crescita dei ragazzi» precisa Luisa Pittau, psicologa del lavoro alla Saras e nel team dell’Academy. Insomma, le 33 partite giocate dalle 10 alle 17 di ieri sono un corollario di una mission pregiata: formare cittadini in gamba che sanno giocare anche a calcio.

Mario Frongia

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro