combattimento

L’Accademia di Rama entra nel circuito del gigante Fight-1

OLBIA. C’è un filo diretto tra Olbia e Milano nel campo delle discipline da combattimento. Mario Rama, direttore del Team Combat e Fitness, l’Accademia arti marziali di Olbia, ha stretto un’alleanza...

OLBIA. C’è un filo diretto tra Olbia e Milano nel campo delle discipline da combattimento. Mario Rama, direttore del Team Combat e Fitness, l’Accademia arti marziali di Olbia, ha stretto un’alleanza con Carlo Di Blasi, responsabile nazionale di Fight-1 , organizzatore di eventi come “Oktagon” che rappresentano il top a livello internazionale. L’incontro è avvenuto a Milano: Mario Rama è stato ricevuto nella cosiddetta “Casa dei grandi campioni, ovvero l’Accademia europea. L’olbiese ha infatti deciso di entrare a far parte del grande gruppo Fight-1, numero uno in Italia, coinvolgendo l’organizzazione di Uef Italia di cui è tecnico. Con Di Blasi ha trovato subito la sintonia e si dice soddisfatto dell’operazione: Fight-1 promuove campionati nazionali ed internazionali delle principali discipline

del ring e della gabbia, in modo particolare muay thai, K-1 kick boxing ed arti marziali miste. Il gruppo è riconosciuto dalla World muay thai federation, dalla World mixed martial arts association e dalla International sport kick boxing association; a livello italiano è associato al Csen.

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro