Uras davanti a tutti al Torneo Arcosu

Tiro con l’arco, nella gara a squadre al secondo posto gli Arcieri Nuragici Cagliari

SASSARI. Buona partecipazione all’8° Torneo Arcosu di tiro con l’arco, gara 12+12 di tiro da campagna organizzata dagli Arcieri Ichnos Assemini e disputatasi nella riserva naturale WWF di Monte Arcosu, valida anche come 3ª tappa regionale del Gran Prix di tiro di campagna.

Nell’arco olimpico senior vittoria di Carlo Bertoni (4 Mori), che con 330 punti ha superato i torresini Simone Pisola (308) e Mattia Mara (286), mentre fra i master Massimo Lotta (Uras, 270) ha prevalso su Ubaldo Tatti (Ichnos, 236) e Manlio Sanna (Nuragici, 224). Nell’arco compound master prima piazza per Salvatore Curreli (Uras, 352), davanti a Sergio Rosa (Portoscuso, 280) e Massimo Zedda (Nuragici, 266). Nell’arco nudo senior affermazione di Giorgio Capra (4 Mori, 315), che si è imposto su Bandini (Uras, 291) e Prato (Ichnos, 215), mentre fra le donne Amanda Colaianni (Torres, 281), ha prevalso su Elga Etzi (Portoscuso, 244) e Giuseppina Pischedda (Uras, 231). Nella categoria master primo Bruno Derudas (Torres, 286), su Oriano Melis (Portoscuso, 235) e Valerio Provenzano e Natale Meloni (Villaspeciosa). Fra le ragazze festeggia Eleonora Meloni

(Uras, 225) davanti alla compagna di squadra Carlotta Maccioni (135) e a Michelle Falchi (Mejlogu, 86). Nella gara a squadra maschile primi gli Arcieri Uras (Giacomo Bandini, Fabio Ibba e Massimo Lotta), secondi Nuragici Cagliari (Giuseppe Melis, Masimo Zedda e Manlio Sanna). (f.f.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller