Jessica Pulina ha ritrovato il sorriso

Alla ploaghese il «Minatore» di corsa su strada. Eletti i giovani campioni sardi

SASSARI. Ventitreesimo Trofeo del Minatore di corsa su strada nel segno della nazionale Jessica Pulina e di Michele Carta, con i titoli sardi ai cadetti Francesco Perinu e Carolina Farci e tra i ragazzi per Marco Zedda e Gaia Pispisa.

Un buon riscontro, sia tecnico che di partecipanti, per la manifestazione regionale disputata sabato nel centro minerario e organizzata dall'Atletica Iglesias e valida per l’assegnazione dei titoli sardi individuali delle categorie ragazzi e cadetti, che ha offerto un buon spettacolo ai numerosi appassionati.

Di particolare interesse la prova femminile, corsa sulla distanza di 4800 metri, dove è ritornata alla vittoria la ploaghese Pulina (ploaghese in forza alla Shardana) al rientro agonistico dopo una stagione tribolata, costellata di vari infortuni dopo la presenza con la maglia della nazionale ai campionati europei di corsa campestre in Bulgaria. Non è stato però un successo facile perchè sulla sua strada ha trovato una valida avversaria nella portotorrese Manuela Manca (ora tesserata per la Cagliari Atletica) che è sempre capace di esprimersi su ottimi livelli tecnici. Bella anche la lotta per il terzo gradino del podio che ha finito per premiare Sara Paschina (Shardana) su Stefania Carola (Podistica San Gavino) mentre al quinto posto ha chiuso Stefania Mura (Valeria).

Ppiù incerta è stata la lotta per la vittoria sui 6000 metri maschili dove a spuntarla è stato il serramannese Michele Carta (Civitas Olbia) che ha ribadito il suo buon momento precedendo all'arrivo il sangavinese Paolo Cannas (Cagliari Marathon) e Marco Frau (Futura Ca). Ai piedi del podio si è fermato l'atleta di casa Antonio Cogoni (Iglesias), quarto davanti a Antonio Murgia e Marcello Cordedda.

Tra i master Giovanni Congiu (Cagliari Atletica) ha preceduto Gianni Carta e Marco Massa. Nelle gare che hanno assegnato i titoli sardi tra i cadetti si è imposto l'oschirese Francesco Perinu (Runner Sassari), su Enrico Loche e Cristian Secci, e tra le cadette Carolina Farci (Valeria), su Martina Fenu e Silvia Locci). Tra i ragazzi vittorie e titoli

a Marco Zedda (Atl.Iglesias) su Alessandro Piras e Simone Palmas , e tra le ragazze a Gaia Pispisa (Gonnesa) su Tania Tuveri e Silvia Setzu. Successi anche per Sara Meloni (Runner Oschiri) su Alice Serra (Dolianova) tra le allieve e di Federico Tiddia (Gonnesa) tra gli allievi. (r.sp.)

TrovaRistorante

a Sassari Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Come trasformare un libro in un bestseller